menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della conferenza

Un momento della conferenza

Presentata la stagione della Royal Caribbean: oltre 31mila crocieristi in città

De Luca su Luci d'Artista: "Quest'anno l'evento potrebbe ricevere un ulteriore riconoscimento: stiamo infatti lavorando ad un gemellaggio con il Comune di Bruxelles"

Royal Caribbean conferma la scelta di Salerno. Presentata questa mattina, a Palazzo di Città, la stagione crocieristica 2013 nel porto cittadino, alla presenza del sindaco Vincenzo De Luca, del presidente dell'Autorità Portuale, Andrea Annunziata e di John Tercek, vice president commercial development Royal Caribbean. "La presenza di una prestigiosa compagnia internazionale conferma l'attrazione di Salerno: abbiamo attuato uno straordinario programma di trasformazione urbana che valorizza la risorsa mare con scelte progettuali di alta qualità - ha esordito il sindaco e viceministro ai Trasporti, De Luca - I turisti giungono in un contesto di grande bellezza storica, artistica, ambientale che possono godersi in totale sicurezza insieme ai prodotti dell'artigianato e dell'enogastronomia. La decisione di Royal Carribean di scegliere Salerno è la conferma della bontà del progetto amministrativo a cui lavoriamo da anni: fare, cioè, di Salerno una vera città turistica e dell'accoglienza".

Fiero di Luci d'Artista, De Luca annuncia: "Quest'anno l'evento potrebbe ricevere un ulteriore riconoscimento: stiamo infatti lavorando ad un gemellaggio con il Comune di Bruxelles, che porterà una nostra opera nella capitale belga sede del Parlamento Europeo e che coinvolgerà anche il nostro Teatro Verdi". La parola, dunque, è passata a John Tercek, Vice-President Commercial Development RCL Cruises Ltd: "Siamo Salerno sicuri ricoprirà un ruolo sempre più significativo e strategico nella programmazione di Royal Caribbean nel Mediterraneo”. 

Da maggio a novembre, il porto accoglie Serenade of the Seas, terza gemella della Classe Radiance di Royal Caribbean International, impegnata in una crociera di 12 notti che tocca le città più belle di Francia, Italia, Grecia e Turchia, con partenza da Barcellona. Con i suoi 2.500 passeggeri, tale nave toccherà Salerno per 15 volte. Attesi, quindi, oltre 31mila crocieristi che nei prossimi mesi potranno apprezzare il patrimonio artistico locale e le sue specialità. A bordo della Serenade of the Seas, caratterizzata da un esclusivo pacchetto di servizi e comfort, la singolare esperienza di degustazione denominata Lafite Wine Tasting Experience, realizzata in collaborazione con il famoso produttore di vini Domaines Barons de Rothschild. 

Tra le caratteristiche della nave, anche la Barbie Premium Experience: cameretta arredata in stile Barbie per le più piccole. Non solo la prestigiosa Serenade of the Seas: a Salerno faranno scalo a Salerno Celebrity Equinox e Celebrity Silhouette della compagnia Celebrity Cruises e, per 11 scali, Horizon della compagnia del gruppo CDF Croisières de France. "Continua a crescere il movimento crocieristico nello scalo di Salerno – ha concluso Andrea Annunziata - La fiducia delle compagnie premia il nostro lavoro organizzativo che ci ha permesso di ottimizzare le operazioni portuali collocando Salerno tra i porti strategici del Mediterraneo. Il programma d'investimenti in fase di realizzazione, d'intesa con il Comune di Salerno e gli enti territoriali, ci permetterà di ampliare ulteriormente le potenzialità dello scalo incrementando anche il numero di scali ed il flusso dei passeggeri". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento