Venerdì, 14 Maggio 2021
Economia Centro

Saldi in città: in sordina la partenza, flop di vendite

A confermarlo, Maria e Cristina, in giro per acquisti: "Quando siamo uscite questa mattina, pensavamo di aver sbagliato data dei saldi: mai vista tanta tranquillità in giro"

Saldi al Corso

Era già nell'aria, e così pare sia stato. Decisamente in sordina, l'inizio dei saldi in città: come previsto dalle associazioni di categoria, infatti, appare evidente il calo degli acquisti dovuti alla crisi economica che sta attanagliando il Bel Paese. Un po' di folla, nelle grandi catene, tra cui Adidas, ma nulla di paragonabile agli anni passati. A nulla occorrono le appetibili offerte che già dal primo giorno di svendite oscillano tra il 30% fino addirittura al 70%.

Le lunghe file alle entrate dei negozi, sembrano un miraggio. A confermarlo, Maria e Cristina, in giro per acquisti: "Quando siamo uscite questa mattina, pensavamo di aver sbagliato data dei saldi: mai vista tanta tranquillità in giro", raccontano le due ragazze a passeggio. Come loro, la pensano anche altri salernitani, mentre dagli occhi di diversi commercianti è facile leggere la delusione già preannunciata. Si attendono i prossimi giorni, ad ogni modo, prima di poter effettuare un bilancio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saldi in città: in sordina la partenza, flop di vendite

SalernoToday è in caricamento