rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Economia

Saldi invernali 2012, a Salerno e in Campania si parte il 5 gennaio

I saldi possono avere una durata massima di 90 giorni. Critico il Codacons, secondo il quale far partire i saldi alla fine delle feste comporterà un calo delle vendite anche del 30% in grandi città come Roma e Milano

Al via il 5 gennaio 2012, a Salerno come in tutta la Campania, i saldi invernali 2012. Finalmente i consumatori che non hanno potuto e non potranno acquistare capi di abbigliamento o calzature perchè magari non "a portata di tasca" potranno approfittare del periodo di saldi, che possono avere una durata massima sino a 90 giorni.

Tuttavia, se la notizia può essere accolta bene da una parte dei consumatori, è proprio il Codacons a criticare la scelta di far partire il periodo di saldi alla fine delle feste natalizie: "Far partire i saldi il 5 gennaio è una follia. I soldi delle famiglie italiane sono stati già spesi per le feste di Natale, per i regali, e per festeggiare il Capodanno, e poco o nulla resterà per gli acquisti durante i saldi. Il pessimo andamento delle vendite in questo periodo natalizio, poi, dimostra che avevamo ragione noi: gli sconti di fine stagione andavano anticipati a dicembre, per sostenere il commercio e consentire risparmi ai cittadini. La previsione per i prossimi saldi non può che essere negativa, complice anche la crisi economica che attanaglia il nostro Paese e la scarsa fiducia dei consumatori. Prevediamo un generalizzato calo delle vendite, che potrà raggiungere picchi del -30% nelle grandi città come Roma o Milano“ ha affermato il presidente Carlo Renzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saldi invernali 2012, a Salerno e in Campania si parte il 5 gennaio

SalernoToday è in caricamento