Martedì, 15 Giugno 2021
Economia

Salerno e l'economia del mare, terminato il progetto europeo "BluAct"

 L'evento, che a causa delle restrizioni anticovid non si è potuto svolgere come previsto a Pireo, città capofila greca, si è tenuto da remoto e a porte chiuse, in un format definito ibrido offline e online consistente nel collegamento virtuale dei singoli partecipanti

Si è tenuto l'evento conclusivo del progetto europeo BluAct che vede Salerno in rete con altre sei città portuali per la promozione e il rilancio dell'economia del mare nel proprio territorio. L'evento, che a causa delle restrizioni anticovid non si è potuto svolgere come previsto a Pireo, città capofila greca, si è tenuto da remoto e a porte chiuse, in un format definito ibrido offline e online consistente nel collegamento virtuale dei singoli partecipanti all'evento il primo giorno, mentre il secondo giorno il collegamento virtuale metteva in rete gli eventi che si svolgevano in contemporanea in ogni città del network. 

I partecipanti 

A Salerno, l'incontro del 28 maggio si è svolto nella sala riunioni del Settore Sistemi Informativi in via Portacatena e ha avuto la presenza, oltre alla referente del progetto per il Comune di Salerno, della consigliera Sara Petrone e al dirigente  Raffaele Lupacchini, della referente del progetto per l'Autorità di Sistema Portuale MTC Federica Navas; della dirigente dell'Istituto Superiore - Giovanni XXIII di Salerno Daniela Novi; di Palazzo Innovazione nella persona di Francesco Pannullo, quali partner di BluAct Salerno e del team "Sweep", vincitori della competizione di idee innovative di impresa targata BluAct Salerno, che hanno avuto la possibilità di presentare la propria soluzione all'intera rete europea. E' stato possibile seguire l'evento pubblicamente e in contemporanea tramite il live che resta sempre disponibile e accessibile sul sito: https://www.bluactsalerno.unisa.it/ e sul canale youTube "BluAct Urbact network", insieme agli altri contenuti del progetto, tra cui un documentario finale a cui la città di Salerno ha partecipato con le interviste dei vari esponenti locali. A livello internazionale all'evento erano collegate le sette città europee, i referenti del programma europeo Urbact e l'esperto della rete europea, per raccontare i risultati delle attività messe in campo a livello locale, presentare i progetti vincitori delle diverse competizioni di idee innovative di impresa messe in campo nelle varie città, presentare i diversi membri dei gruppi di supporto locale, raccontare le intenzioni per il prosieguo del progetto e lanciare il "forum europeo BluAct" (https://www.bluact.eu/forum) per la formazione di un ecosistema di livello internazionale ricco, ampio e variegato di soggetti operanti nei "settori del mare" che possano promuovere le economie dei territori in tal modo connessi.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno e l'economia del mare, terminato il progetto europeo "BluAct"

SalernoToday è in caricamento