Salerno, cambiano le tariffe dei parcheggi: ecco i dettagli

Dal 15 luglio partirà un nuovo piano tariffario per andare incontro alle esigenze, in particolare, dei commercianti del centro. La presentazione, questa mattina, da parte degli assessori De Maio e Loffredo

Il parcheggio di Piazza della Concordia

Cambiano le tariffe nei parcheggi del centro di Salerno. Per agevolare commercianti e turisti, l’amministrazione comunale ha stabilito che in Piazza Mazzini, in Piazza della Concordia e nell’area del Crescent, la tariffa per la sosta delle auto scenderà, dal 15 luglio al 15 novembre, ad 1 euro ogni ora.  

Le nuove tariffe e la Ztl

Inoltre sarà creato un parcheggio di disimpegno alle spalle del Palazzo della Provincia, riservato soprattutto alle attività commerciali, ad 80 centesimi (prima ora) e 2 euro nelle ore successive, come nelle altre strisce blu di via Roma. Non verrà, però,  rimossa la telecamera installata all'ingresso della Ztl davanti a Palazzo Sant'Agostino, verso via Duomo, perché - ha spiegato l'assessore alla mobilità Mimmo De Maio, che ha illustrato i dettagli delle nuove tariffe insieme all'assessore al commercio Dario Loffredo - la Ztl di fatto comincia dopo l'innesto con Piazza Sant'Agostino e quindi quell'area sarà comunque fruibile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Caso sospetto di Covid-19: chiuso temporaneamente il Pronto Soccorso a Nocera

  • Sparatoria ad Angri, ferito un imprenditore: a novembre un attentato alla sua azienda

Torna su
SalernoToday è in caricamento