Salerno: segno più per il mercato immobiliare a giugno 2018

Il mercato immobiliare salernitano registra una crescita dell’1,2% sul costo delle locazioni e del 3,7% su quello delle vendite nel trimestre marzo-giugno 2018

Nel primo semestre del 2018 continua il trend di crescita del prezzo degli affitti in Campania: sono i dati che emergono dall’ultimo Osservatorio di Immobiliare.it, che ha analizzato il mercato del mattone sul territorio nazionale esaminando i prezzi degli affitti e quelli delle vendite per ciascuna provincia.

Nel periodo dicembre 2017-giugno 2018, infatti, il costo degli affitti in Campania mostra una crescita dello 0,9%, anche se con variazioni notevoli tra le diverse province. Particolarmente positivo il dato di Salerno, che in particolare nel periodo marzo-giugno 2018 mostra una crescita del prezzo degli affitti dell’1,2%, facendo registrare un’inversione di tendenza rispetto al periodo precedente.

Per affittare un bilocale a Salerno di circa 65 metri quadri oggi occorrono in media 580 euro: il costo al metro quadro per questa città è infatti di 8,97 euro, una cifra ben più alta rispetto a quella di molti altri capoluoghi del Sud Italia, compresi quelli della Campania (Avellino 5,16 euro, Benevento 5,74 euro, Caserta, 5,61 euro) a eccezione di Napoli (10,91 euro).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Positiva anche la situazione delle vendite, che vedono la città sull’Irno spiccare rispetto alle altre: con 2.688 euro al metro quadro, infatti, non solo è la più cara della Campania, ma è anche quella dove i prezzi sono saliti maggiormente nel periodo marzo-giugno (precisamente del 3,7%). Molto vicina è Napoli, con un valore di 2.651 euro al metro quadro, che però è rimasto invariato nello stesso trimestre. Staccate le altre città della regione, dove i prezzi al metro quadro fanno registrare una pesante diminuzione nell’ultimo anno: Avellino con 1.388 euro (-2,3% tra giugno 2017 e giugno 2018), Benevento con 1.334 euro (addirittura -4,7% in anno) e Caserta con 1.651 euro (-3,6%).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • Ragazzo senza mascherina perchè autistico, il sindaco di Baronissi: "Ikea gli ha negato l'ingresso"

  • Scuole a Salerno, la protesta dei presidi: "Rinviamo l'apertura"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento