rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Economia Centro / Via Roma

La dieta mediterranea attraverso i cinque sensi: al via i seminari gratuiti

Il percorso formativo intende fornire le competenze necessarie per stimolare l'aggregazione tra soggetti imprenditoriali e comunità, al fine di valorizzare le risorse del territorio

Un percorso formativo volto a fornire le competenze necessarie per stimolare l’aggregazione tra soggetti imprenditoriali e comunità al fine di valorizzare le risorse del territorio, anche in chiave turistica, favorendo l'idea dell’ospitalità diffusa come impresa e forma di reddito. Così si pone "Alla scoperta della dieta mediterranea attraverso i cinque sensi", iniziativa  promossa da Confesercenti nell’ambito delle proposte programmatiche del bilancio preventivo 2013 della C.C.I.A.A. di Salerno, in collaborazione con la Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori, l'Enoteca Provinciale e l'Acino d'Uva Wedding Manager.

A presentarlo, tra gli altri, questa mattina, presso la Camera di Commercio, il presidente provinciale Confesercenti, Enrico Bottiglieri: "Lo scopo è illustrare non solo le caratteristiche della produzione enogastronomia della provincia, ma soprattutto l’importanza dell’uso degli stessi nei menu delle attività turistico-ricettive locali, mostrando agli addetti ai lavori come esaltare il gusto e la bontà dei prodotti tipici della Dieta Mediterranea con il sapiente abbinamento di un buon calice di vino salernitano", ha spiegato.

Il percorso gratuito che si articolerà in sei incontri distribuiti tra febbraio e marzo nell'intera provincia, è aperto a ristoratori, albergatori ed appartenenti al settore enogastronomico e turistico, purché rappresentanti di un'impresa iscritta alla Camera di Commercio di Salerno. Per ulteriori informazioni: Confesercentisalerno.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La dieta mediterranea attraverso i cinque sensi: al via i seminari gratuiti

SalernoToday è in caricamento