Lunedì, 18 Ottobre 2021
Economia

Salerno e le startup, comincia FreshItaly.it: la gioia di De Luca jr

Hanno avuto immediato riscontro le iniziative, presentate al Castello Arechi, il 30 settembre scorso: presto sbarcherà in città la prima start up innovativa FreshItaly.it

Hanno avuto immediato riscontro le iniziative, presentate dall’assessore Roberto De Luca a Castello Arechi, all’evento “Politiche di attrazione di investimenti sul territorio” del 30 settembre scorso. Le aziende WisevieW, consolidata realtà milanese nel campo dell’ICT, e PrezziChiari, unica azienda italiana a fornire un servizio di rilevazione e monitoraggio sull’andamento del Mercato del "Fresco e Freschissimo" per la GDO, hanno, infatti, deciso di aprire proprio a Salerno la prima sede della loro start up innovativa FreshItaly.it .

FreshItaly.it, presto online, sarà un portale dedicato al B2B tra la Grande Distribuzione e i Fornitori Italiani di prodotti Freschi di alta qualità. Matteo Rocchi, AD e socio di FreshItaly.it ha dichiarato: “Scegliere la Campania è una decisione che ben si sposa con il core business dell’azienda. Questa regione, infatti, ha una produzione di fresco tra le più importanti, variegate e qualitativamente alte in Italia ed in Europa. La scelta specifica di Salerno ci è sembrata la decisione giusta e motivata da un’amministrazione e un governo regionale e comunale sempre disponibili al dialogo e al confronto. L’assessore Roberto De Luca ne è una concreta espressione sul territorio. Inoltre l’Università degli studi di Salerno vanta ottimi corsi ed ottimi laureati in informatica: la disponibilità e la gentilezza da parte del corpo docente del dipartimento hanno creato quel circolo virtuoso tra Ateneo e mondo del lavoro che auspicavamo". 

Giovanni Casto, fondatore di Wiseview e socio di FreshItaly.it, aggiunge: “I progetti per il territorio salernitano non finiscono con FreshItaly.it, abbiamo costituito anche un’altra start up IT, sempre con sede a Salerno, la WWS Lab. Si occuperà di sviluppare il business relativo alla logistica e al biomedicale. Aggiungo che stiamo creando un’altra realtà dedicata al mercato B2C che aiuterà le eccellenze campane ad avere la visibilità a livello internazionale che meritano. Il progetto è ancora in fase embrionale ma ci ripromettiamo di portarlo alla luce nel più breve tempo possibile”.
 
L’assessore Roberto De Luca ha dichiarato: "Accolgo con profonda soddisfazione la decisione di due importanti aziende di scegliere Salerno come sede della loro start up innovativa FreschItaly.it: è per noi motivo di orgoglio ed uno stimolo a proseguire nella strada che abbiamo intrapreso e che abbiamo indicato nel nostro programma di governo della città. Il Comune di Salerno sta cercando di mettere in campo diverse strategie per l'attrazione di investimenti a supporto di chi vuole creare sviluppo e occupazione nei nostri territori. Nelle scorse settimane la Giunta ha approvato un'importante delibera d'indirizzo per il supporto agli investimenti, con l'obiettivo di intercettare risorse e veicolarle in modo particolare in alcuni settori strategici. Anche ricorrendo a strumenti fiscali agevolativi (ZES, la 181 dell'89, i contratti di sviluppo, oltre ai fondi strutturali UE e alle risorse previste dal Patto per la Campania), cercheremo di agevolare chi sta scommettendo sul nostro territorio. Presto, nel segno e sulla scorta del successo dell'evento “Politiche di attrazione di investimenti sul territorio” del settembre scorso, organizzeremo un vero e proprio road show nella città di Salerno per consentire agli investitori di conoscere le potenzialità del nostro territorio. Siamo convinti che una proficua collaborazione tra pubblico e privato sia lo strumento giusto per intraprendere una strada di vero sviluppo e per dare concrete opportunità di lavoro ai nostri giovani talenti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno e le startup, comincia FreshItaly.it: la gioia di De Luca jr

SalernoToday è in caricamento