rotate-mobile
Martedì, 20 Febbraio 2024
Economia

Superbonus 110%, Spinelli (Feneal Uil): "A rischio progetti e posti di lavoro"

La sindacalista denuncia l'attuale situazione che sta coinvolgendo molte imprese salernitane

La Feneal Uil in campo per impedire lo stop di numerosi progetti attivati con gravi ricadute occupazionali. "Si sta verificando in tutt'Italia ed anche in provincia di Salerno una situazione - dichiara il segretario Patrizia Spinelli  - paradossale. A fronte di centinaia di progetti di ristrutturazione avviati ricorrendo al Superbonus 110%, con un ottimo recupero di manodopera nel settore edile, continuiamo ad assistere a interventi governativi che limitano e modificano l'automaticità e la reale attivazione degli incentivi, mettendo a rischio la sopravvivenza delle imprese impegnate nei lavori e degli occupati".

La denuncia sindacale 

Per la sindacalista "in questo momento appaiono in grande difficoltà la cessione dei crediti alle banche, mentre le continue modifiche procedurali impediscono la stabilizzazione delle procedure, inducendo le imprese a fermarsi. Il rischio di quanti hanno creduto in questa valida forma di investimento per recuperare e valorizzare il bene edilizio di proprietà, è un fattore di negatività che ha come ulteriore conseguenza l'instabilità per tutta la forza lavoro dell'edilizia: dagli operai ai tecnici (architetti, ingegneri, specialisti in vari ambiti delle costruzioni eccetera). Va constatato che anche in questa circostanza assistiamo al più pieno disinteressamento della parte politica, senza distinzioni di schieramento, lontana e non propositiva rispetto al grave problema in atto" conclude Spinelli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superbonus 110%, Spinelli (Feneal Uil): "A rischio progetti e posti di lavoro"

SalernoToday è in caricamento