menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riduzione del 50% delle tasse e ad esenzione Tosap per i negozi: il 1° maggio a Piaggine

Con una delibera di Giunta l’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Guglielmo Vairo, stabilita la riduzione del 50% del pagamento sia della TARI sia del Canone Servizio Acquedotto e l’esenzione della TOSAP

Il Comune di Piaggine, in occasione della Festa del 1 Maggio, è vicino ai lavoratori soprattutto in questo momento delicato e ha deciso di ridurre la TARI, per l’anno 2020, e il pagamento del canone servizio acquedotto del 50%, insieme all’esenzione del pagamento della TOSAP, per andare incontro alle esigenze dei titolari di esercizi commerciali costretti alla chiusura in tempi di emergenza COVID-19.

Lo ha annunciato il Comune del salernitano che esprime solidarietà ai lavoratori in difficoltà, in seguito all’emergenza causata dalla diffusione del COVID-19, e lo fa con una decisione non solo simbolica, durante la ricorrenza della Festa dei Lavoratori del 1 Maggio, ma soprattutto concreta. Con una delibera di Giunta l’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Guglielmo Vairo, dunque, ha stabilito la riduzione del 50% del pagamento sia della TARI sia del Canone Servizio Acquedotto e l’esenzione della TOSAP, per coloro che occupano suolo pubblico, per arginare le difficoltà in cui si trovano i titolari degli esercizi commerciali costretti alla chiusura.  


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento