menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ilva Pizzorno

Ilva Pizzorno

Terre d'aMare, trentamila turisti in due mesi sulle linee Cilento-Capri-Salerno

Le linee Capri - Cilento - Salerno hanno fatto registrare un notevole afflusso di turisti e passeggeri. Grande soddisfazione espressa dall'assessore regionale al turismo Giuseppe De Mita e dal commissario EPT Salerno Ilva Pizzorno

E' di 30mila turisti in due mesi il bilancio delle tre linee Cilento  -Capri - Salerno di Terre d'aMare promosse dall'assessorato al turismo e ai beni culturali della regione Campania, progetto coordinato dall'EPT di Salerno. Un risultato che ha riempito di soddisfazione il vicepresidente della regione Campania e assessore regionale al turismo Giuseppe De Mita: "Al di là dei numeri che sono tra l'altro lusinghieri il valore del progetto Terre d'aMare risiede nel suo carattere sperimentale. Per la prima volta in Campania - prosegue il vicepresidente della regione - si è immaginato un programma di promozione turistica che mettesse insieme il servizio di trasporti ad attività di valorizzazione territoriale attraverso un dialogo costante tra costa e aree interne in una delle zone emergenti del turismo campano, il Cilento. Da segnalare anche il costo contenuto dell'intera operazione. E' su questo terreno che dovremo impegnarci ancora di più per il futuro. L'organizzazione razionale e funzionale dei servizi di accoglienza rappresenta la vera priorità per dare vita ad un sistema turistico regionale competitivo e maturo".

Il servizio via mare è concluso, ma prosegue quello di trasporti via terra: "Abbiamo messo in campo un rilevante sforzo teso a coniugare la valorizzazione storica e paesaggistica dei luoghi con un'ipotesi di mobilità in grado di promuovere l'attesa alleanza tra percorsi di terra e trasporti via mare - spiega il commissario dell'Ente Provinciale del Turismo Ilva Pizzorno - un impegno che ha prodotto l'incremento record di visitatori in tempi di grave crisi, dimostrando che talvolta le idee riescono a colmare i vuoti che i limitati finanziamenti e le difficoltà operative minacciano di creare".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento