Trasporti in Campania, in arrivo risparmi e rimborsi per i pendolari

I risarcimenti avranno effetto retroattivo dall’ottobre 2017 e saranno in buoni acquisto per titoli di viaggio

Buone notizie per chi viaggia: sono in arrivo risparmi e rimborsi per i pendolari, infatti. La giunta regionale ha deliberato sulle Tariffe ferroviarie sovraregionali recependo gli accordi nazionali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La tabella

La tabella definisce scaglioni e prezzi da adottare nel calcolo del tariffario per gli spostamenti in treno fino alla distanza di 700 chilometri, come riporta il quotidiano La Città. Il nuovo regime entra in vigore dal mese di aprile: i risarcimenti avranno effetto retroattivo dall’ottobre 2017. Saranno in buoni acquisto per titoli di viaggio. Dall’accordo sono esclusi i Frecciarossa.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

  • Coronavirus a Cava, contagiato medico di base: l'appello di Servalli ai pazienti

Torna su
SalernoToday è in caricamento