rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Economia

"Ricordare le tipicità di Salerno? Quasi impossibile": la denuncia dei turisti

Diversi visitatori hanno marcato la loro delusione: "Abbiamo assaggiato vini e specialità culinarie squisite a Salerno, ma poi non ci è stato concesso di acquistarle per ricordo. L'Enoteca provinciale, in particolare, consente solo assaggi"

"In tutte le città visitate, turistiche e non, abbiamo trovato una promozione dei prodotti tipici diversa: a Salerno pare non interessi restare nella mente dei visitatori".  Questa l'amara constatazione di due gruppi di turisti, uno straniero e l'altro del Nord Italia, che hanno raccontanto alla nostra redazione la loro esperienza in città.

"Siamo rimasti particolarmente colpiti da Salerno, a pochi passi dalla Costiera e con una storia di tutto rispetto - hanno esordito i turisti - Tuttavia una nota stonata che ci lascia con l'amaro in bocca c'è: delle specialità culiniarie assaggiate, non possiamo che portare con noi un vago ricordo. Essendo la nostra una visita veloce non abbiamo avuto modo di acquistare prodotti tipici della zona da nessuna parte: in particolare i vini. Abbiamo saputo che addirittura l'enoteca provinciale consente solo l'assaggio piuttosto che l'acquisto dei prodotti esposti: non l'abbiamo mai visto da nessun altra parte in Italia".

Lo stesso gruppo di turisti ha lamentato la difficoltà nel rintracciare cartoline e souvenirs ritraenti i monumenti e i musei della città: "Ricordare Salerno - hanno concluso - sarà difficile".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ricordare le tipicità di Salerno? Quasi impossibile": la denuncia dei turisti

SalernoToday è in caricamento