Alloggi Erp nel comune di Baronissi: parte la vendita agli inquilini

Gli assegnatari degli alloggi che rientrano nel piano vendita possono manifestare il loro interesse entro e non oltre il 25 maggio 2018.

Il Comune di Baronissi ha avviato il processo di vendita, agli inquilini, del patrimonio immobiliare Erp.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli

Il piano vendita darà la possibilità ai locatari di poter finalmente acquistare casa dopo anni di attesa. Possono avanzare istanza di acquisto gli assegnatari degli alloggi Erp che, alla data di scadenza dell'avviso, conducano l'alloggio a titolo di locazione da oltre un quadriennio e non siano in mora con il pagamento dei canoni. Gli assegnatari degli alloggi che rientrano nel piano vendita possono manifestare il loro interesse entro e non oltre il 25 maggio 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento