rotate-mobile
Economia

Vertenza Sita Sud, Vetrella: "Presto un nuovo incontro"

L'assessore regionale ai trasporti prende alcuni giorni di tempo per esaminare i bilanci aziendali: in seguito un nuovo vertice con sindacati, azienda e stazioni appaltanti

Nuovo incontro in programma tra dieci giorni, tempo che sarà impiegato "per l'analisi dei bilanci dell'azienda". L'assessore regionale ai Trasporti Sergio Vetrella lo ha concordato con i vertici della Sita, società privata del trasporto su gomma, i sindacati e le stazioni appaltanti. "Sarà presente anche il presidente Caldoro - ha detto Vetrella - Ieri intanto abbiamo stabilito le procedure di lavoro".

All'azienda è stato chiesto il piano aziendale per il 2013 con i costi "reali". Sino al 10 febbraio, intanto, l'azienda terrà ferma ogni procedura per quello che riguarda i dipendenti. La Sita Sud copre con gli autobus i collegamenti tra Salerno e Napoli, Salerno e Avellino, Napoli-Scafati e Napoli-Pompei. Nei giorni scorsi i vertici di Sita Sud avevano minacciato di ritirare gli autobus dalle strade dal 1 febbraio delle Province di Napoli, Salerno e Avellino qualora non ci fossero stati adeguamenti. L'auspicio, per utenti e dipendenti, è che la vertenza giunga rapidamente ad una soluzione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vertenza Sita Sud, Vetrella: "Presto un nuovo incontro"

SalernoToday è in caricamento