Economia

Vincenzo De Luca a Presa Diretta parla dell'aeroporto di Salerno

Duro attacco del primo cittadino contro la gestione dello scalo salernitano: "Milioni e milioni persi per logiche di clientela politica"

De Luca a Presa Diretta

L'aeroporto di Salerno a Presa Diretta: il noto programma giornalistico in onda su Rai Tre si è occupato, in un servizio andato in onda domenica 10 marzo, dello scalo salernitano Salerno - Costa d'Amalfi. L'inviato della trasmissione giornalistica ha intervistato, tra gli altri, il presidente della società consortile Carmine Maiese e il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca.

Il primo cittadino non ha risparmiato critiche per quanto riguarda la gestione dello scalo salernitano, lanciando frecciate sia al centro sinistra sia al centro destra: "L'aeroporto non funziona - ha detto ironicamente il sindaco - però è sicuramente il più inaugurato del mondo. Credo ci siano state almeno sei inaugurazioni, tre della giunta regionale di centro sinistra e tre della giunta regionale di centro destra".

Il primo cittadino ha quindi aggiunto: "Da anni sosteniamo l'idea di un bando pubblico per scegliere un gestore che gestisca in maniera imprenditoriale l'aeroporto, invece si è preferito fare il consorzio e la spa per logiche di clientela politica. Sono stati persi milioni e milioni di euro. Questo - ha detto il sindaco in merito alla vicenda dello scalo salernitano - è un esempio di Italia e Sud da cancellare". De Luca ha inoltre aggiunto che non ha "intenzione di pagare debiti causati dal clientelismo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vincenzo De Luca a Presa Diretta parla dell'aeroporto di Salerno

SalernoToday è in caricamento