rotate-mobile
Economia

Visconti (Asi): "“Plaudiamo alla sottoscrizione del Ccnl Ficei per il triennio 2022/2024”

Via libera al rinnovo del contratto che si applica a circa 1000 dipendenti dei consorzi e enti di industrializzazione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

“Plaudiamo alla sottoscrizione del CCNL FICEI per il triennio 2022/2024”. Lo ha detto il Presidente del Consorzio Asi Antonio Visconti commentando il rinnovo del contratto che si applica a circa 1000 dipendenti dei consorzi e enti di industrializzazione. “Un risultato importante-ha continuato Visconti- ottenuto grazie al meticoloso lavoro di mediazione condotto dal Presidente Andrea Ferroni, nell’interesse congiunto dei lavoratori e dei Consorzi, e gli obiettivi raggiunti sono decisamente soddisfacenti. E’ stata infatti completamente riscritta la parte riguardante il lavoro agile che potrà svolgersi con o senza vincolo di orario ed inoltre, vengono assicurate fasce di contattabilità e di disconnessione e viene previsto il diritto alla formazione specifica. Anche sul fronte economico, abbiamo convenuto anche sull'aumento della percentuale versata dal datore di lavoro per la previdenza complementare incrementando anche l'elemento di garanzia. Per quel che attiene gli aumenti, verranno corrisposti per il 50% dal primo gennaio 2022, per il 25% dal primo gennaio 2023 e per il 25% finale dal primo gennaio 2024. Gli arretrati riguardanti il 2022 (periodo gennaio 2022/agosto 2022) verranno erogati tra settembre e dicembre 2022 secondo le scansioni pattuite”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visconti (Asi): "“Plaudiamo alla sottoscrizione del Ccnl Ficei per il triennio 2022/2024”

SalernoToday è in caricamento