menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ambito ex Asl Salerno 3, dal 1 gennaio le visite si prenotano in farmacia

Firmato un protocollo d'intesa tra l'azienda sanitaria locale e FederFarma: sarà possibile prenotare le visite mediche solamente nelle 120 farmacie del territorio ricadente sotto l'ex ambito Asl Salerno 3

Dal 1 gennaio 2012 non esisterà più il centro unico di prenotazioni nell'ambito territoriale della ex Asl Salerno 3: le prestazioni sanitarie si prenoteranno infatti in farmacia. Sarà possibile prenotare le visite mediche nelle 120 farmacie del territorio sotto la giurisdizione della ex Asl Salerno 3, grazie ad un protocollo d'intesa firmato dalla Asl con FederFarma, accordo operativo già da due anni negli ambiti di competenza della ex SA1 ed ex SA2.

L'attivazione del servizio, al quale si affiancherà un numero dedicato in funzione presso un call center di Nocera, sostituirà quello del CUP, il Centro Unico di Prenotazione delle prestazioni sanitarie, attivo dal 2006 con una spesa annua, si apprende dall'ANSA, di 850mila Euro per un totale di oltre 5 milioni di Euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento