menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Wedjaa sceglie Salerno come sede della sua prima filiale al Sud

Il direttore generale Maurizio Marrale: "L'idea di una sede salernitana asce a seguito dell'evento InnovAzioni: innovare per competere che si è tenuto a Salerno il 21 aprile e che vedeva Wedjaa tra i main sponsor dell'iniziativa"

La Wedjaa Srl, società romana che da dieci anni opera nel settore ICT per clienti come Banca d’Italia, Finmeccanica, Telecom Italia e Ingegnerie Toscane (gruppo Acea), ha scelto Salerno come sede della sua filiale per il sud Italia, chiudendo accordi di collaborazione con l’università degli studi di Salerno, al fine di sviluppare nuovi progetti, assumere giovani laureati del territorio e fare di questa sede il centro d’eccellenza per la cyber security.

“L’idea di una sede salernitana – spiega il direttore generale Maurizio Marrale - nasce a seguito dell’evento InnovAzioni: innovare per competere che si è tenuto a Salerno il 21 aprile e che vedeva Wedjaa tra i main sponsor dell’iniziativa. Dopo l’incontro con Roberto De Luca, responsabile innovazione della provincia di Salerno continua Marrale - la città campana ci è sembrata il luogo ideale per il progetto che già da tempo volevamo realizzare nel sud Italia”.

Wedjaa Srl ha inoltre sempre puntato sui giovani formati dall’ateneo salernitano, poiché considerato uno dei migliori d’Italia per la facoltà di informatica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento