menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arte contemporanea, riapre l'Antico Arsenale della Repubblica di Amalfi

A volerlo con il Comune è stata la Regione Campania che nell’ambito del grande progetto di digitalizzazione della cultura della Campania per gli Archivi del contemporaneo riapre l’Arsenale con l’evento di William Kentridge More Sweetly Play the Dance

L’Antico Arsenale della Repubblica di Amalfi dopo 50 anni dalla nascita dell’Arte Povera ritorna sede di incontro e di esposizione dell’arte contemporanea. A volerlo con il Comune di Amalfi è stata la Regione Campania che nell’ambito del grande progetto di digitalizzazione della cultura della Campania per gli Archivi del contemporaneo riapre l’Arsenale con l’evento – a cura della Galleria Lia Rumma – di William Kentridge  More Sweetly Play the Dance. Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, il Sindaco di Amalfi Daniele Milano e il Rettore dell’Università degli Studi di Salerno Vincenzo Loia sono lieti di annunciarlo e di invitarla alla conferenza stampa di mercoledì 2 settembre alle ore 16 nel Salone Morelli del Comune di Amalfi, durante la quale, dopo i saluti istituzionali e l’intervento del Rettore UNISA Vincenzo Loia, il professore Stefano Chiodi curerà una conversazione in collegamento con l’artista. Seguirà visita alla mostra.

Le informazioni

Per partecipare all'evento è necessario inviare una mail a ufficiostampa@scabec.it. Per i giornalisti accreditati è possibile prenotare un posto in  bus di collegamento da Napoli con rientro al termine dell’opening, contattando l’ufficio stampa di SCABEC (Rif. Simona Martino 335 131 3281).   Per ragioni di sicurezza anticovid 19 l'ingresso sarà consentito a un massimo di 50 persone, esclusivamente previo accredito nominale. Per chi non riuscisse ad accreditarsi l'evento sarà trasmesso in diretta streaming sul profilo Fb di SCABEC.  E' obbligatorio l'uso della mascherina e il rispetto delle misure di distanziamento sociale in tutte le fasi della conferenza stampa e dell’opening. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento