Antonella Ossorio presenta "La Mammana" a Roccapiemonte

Sabato 22 novembre Antonella Ossorio presenta il suo primo libro a Roccapiemonte. Alle ore 18 si terrà presso la Sala Conferenze di Palazzo Marciani a Casali di Roccapiemonte, la presentazione del libro “La Mammana” di Antonella Ossorio. L’incontro, organizzato dalle associazioni Fedora e Rosa Aliberti, sarà moderato da Gaetano Fimiani, Presidente dell’associazione culturale Fedora, con la partecipazione dell’attrice Cleo Lamberti, che leggerà alcuni brani del libro. A contatto con una scrittura suggestiva e ammaliatrice, impregnata di tradizione e magia, l’appuntamento letterario sarà un’occasione unica per rivivere il fascino di un momento storico che si divide tra la concretezza del quotidiano e la forza della superstizione. La scrittrice partenopea sarà a disposizione del pubblico e risponderà alle sue domande.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Natura e sensibilizzazione: Legambiente celebra la giornata mondiale della terra

    • Gratis
    • 22 aprile 2021
    • On line, pagine Facebook e Youtube
  • Lezioni di cucina per bambini: nuovo appuntamento con "Delizia divina"

    • 2 maggio 2021
    • On line, Google Meet

I più visti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Parmigiana e pasta fresca con Panthakù: in cucina gli alunni di due scuole salernitane

    • dal 20 aprile al 15 giugno 2021
    • On line, Google Meet
  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento