Apertura straordinaria al Parco archeologico di Elea-Velia

  • Dove
    Parco archeologico Elea-Velia
    Indirizzo non disponibile
    Ascea
  • Quando
    Dal 26/09/2015 al 26/09/2015
    dalle 16.30
  • Prezzo
    Ingresso Parco Archeologico 3.00 euro
  • Altre Informazioni

Sabato 26 settembre ultima chiamata per il Parco archeologico di Elea-Velia. Ultimo appuntamento con le visite guidate notturne al noto parco: protagonisti dell'apertura dal tema “Velia per i Velini” saranno tutti i cilentani, e non solo, invitati a conoscere il meraviglioso Parco Archeologico. L’evento prenderà il via alle 16.30 con una visita guidata all'interno dell'intera area, che si concluderà con la visita alla Masseria Cobellis, di solito chiusa ai visitatori. L'iniziativa rientra nel programma di aperture straordinarie notturne che hanno rappresentato un’occasione unica per godere in orari insoliti delle bellezze dell’antica patria della scuola eleatica. Le aperture rientrano anche nel progetto nazionale “Expo e territori”, ideato per promuovere nel periodo dell’Expo le eccellenze del patrimonio culturale e agroalimentare delle diverse regioni italiane. Per info e prenotazioni 0974/271016 dalle 9.00 alle 17.00 fino a sabato 26 alle ore 12.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Artistamps interfolio all’encyclopedie covid-19: ecco la mostra

    • Gratis
    • dal 28 aprile al 28 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Coronarte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Casa Speziali
  • #iomiallenoacasa con Agnese (evento su Youtube)

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • #globalviralemergency/fate presto - l’arte tra scienza, natura e tecnologia

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 13 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento