Venerdì, 24 Settembre 2021
Eventi

Salerno ospita "Arco in scena": rassegna teatrale nel cuore della città

Due realtà culturali salernitane unite per un unico obiettivo: salutare l’estate con una nuova rassegna teatrale all’aperto e totalmente gratuita

Due realtà culturali salernitane unite per un unico obiettivo: salutare l’estate con una nuova rassegna teatrale all’aperto e totalmente gratuita. Dal 23 agosto al 5 settembre, infatti, La Ribalta e I Pappici daranno il via alla prima edizione di Arco in scena, nome che lascia intendere molto del suggestivo luogo concesso dall’Amministrazione Comunale, cioè l’Arco Catalano nel pieno Centro Storico di Salerno. Nel cuore della città, quindi, prenderanno vita 14 spettacoli offerti da diverse compagnie del territorio campano che hanno, così, garantito un'offerta ricca e adatta a tutte le età.

I dettagli


Si comincia il 23 agosto con Ho avuto una storia con la donna delle pulizie portato in scena dalla compagnia Il Mosaico per la regia di Alfonso Rubini. Il 24 agosto è la volta di Teatri Uniti con Amore vuol dir gelosia e la regia di Carmen Santoro. Il 25 agosto focus sulla Commedia dell’Arte con La Mandragola di Machiavelli riadattata e rivista in una versione 2.0 dalla regista Valentina Mustaro e dalla compagnia La Ribalta. Il 26 agosto si esibirà la compagnia Stabile di Bellizzi per la regia e il testo di Antonio e Maria Sannino dal titolo Avanspettacolo. Il 27 agosto c’è Fatemi capire della compagnia Stabile Nolana Pipariello e la regia di Peppe Ciringiò, mentre il 28 la compagnia de I Pappici con il testo e la regia di Rosita Sabetta presenta Omelette a mezzanotte. A seguire, il 29 agosto spazio ai piccoli spettatori e alle famiglie con Alice nel Paese delle Meraviglie e la compagnia La Ribalta. A chiudere il mese d’agosto ci sarà il 30 la compagnia Il Bianconiglio con Courage of Napolitan Fireman di Bruno Di Donato, mentre il 31 i Fuori Fermata Live presentano Direzione Sud scritto e diretto da Antonino Masilotti. Settembre comincia con la rinnovata partecipazione de La Ribalta con la celebre opera di Molière La Scuola delle Mogli come sempre diretto dalla regista Valentina Mustaro. Il 2 settembre protagonista Arturino con la compagnia La Crusca per la regia di Virginia Gentile, a seguire il 3 settembre Samarcanda Teatro e la regia di Enzo Fauci propongono Serata Omicidio. Il 4 settembre ritornano sul palco I Pappici con un’altra opera scritta e diretta da Rosita Sabetta, E allora? Tango!. A chiudere la rassegna ARCO IN SCENA, il 5 settembre, un altro show dedicato ai più piccoli con Teresa Di Florio e La Bottega di Will che racconterà Le fruttavventure di Re Carciofone. Una prima edizione che vede nell’unione di più realtà una prospettiva fiorente per la cultura e la realtà salernitana con la speranza che questo nuovo anno possa essere sancito dal ritorno a pieno regime delle sale e dei teatri di tutta Italia.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno ospita "Arco in scena": rassegna teatrale nel cuore della città

SalernoToday è in caricamento