Arena Barbuti, in scena lo spettacolo di Salerno in rete

Sono previste performance teatrali a cura del Centro studi Regina Senatore con Anna Nisivoccia in "Una nuova coscienza" di Giorgio Gaber e nel monologo del Vecchio maggiore tratto da "La fattoria degli animali" di George Orwell

Sabato 19 settembre dalle ore 21 presso l' Arena dei Barbuti, nel cuore del centro storico di Salerno, è in programma lo spettacolo teatrale organizzato dal Coordinamento delle associazioni salernitane "Salerno in Rete". Sono previste performance teatrali a cura del Centro studi Regina Senatore con Anna Nisivoccia in "Una nuova coscienza" di Giorgio Gaber e nel monologo del Vecchio maggiore tratto da "La fattoria degli animali " di George Orwell. Corti di mimo teatrale a cura della Compagnia del Teatro La Ribalta, il monologo sul bullismo "Mi chiamo Giancarlo Catino...e credo nell'amicizia" interpretato da Giovanni Rocco e con la coreografia di Manuele lupo e Simona Patella del gruppo artisti della Rete dei Giovani per Salerno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli


Performance musicali: Mash-up " I'm like U - Nel posto in cui si osa" - "Civiltà14" di "Rebel". La cantautrice salernitana Roberta Barrella che sarà accompagnata da due ballerine. Spazio anche a tre performance promosse dall’Associazione Amadeus: la Free Orchestra l'orchestra per tutti diretta dal M°Filomena Costa, arrangiamenti del M° Roberto Marino, M'arina live con coreografie a cura della Scuola di danza Amadeus, Groove in Up con Lucio Crispino basso, Tonino Borzelli piano, Alessandro Savastano cajon, Guest star Mario Mercede chitarra e voce. Poi si terrà la proiezione del cortometraggio "Quelques jours au paradise de Salerne à Positano" e di una breve performance di poesia a cura dell' Associazione francese di Salerno. Interverrà per un saluto anche una Rappresentanza dell'Associazione nazionale Insegnanti Lingue straniere di Salerno. Vi sarà la proiezione in anteprima dello spot del Festival Salerno in CORTOcircuito Sguardi sulla societá" 2020 a cura della Rete dei Giovani per Salerno. Poi un reading e mini torneo poetico a cura dell' Associazione Poesie Metropolitane. Durante la serata sono previsti interventi di diverse associazioni aderenti al Coordinamento "Salerno in Rete. Patrocinio dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Salerno. L staff dell'Arena dei Barbuti, diretta dalla Bottega San Lazzaro e presieduta da Chiara Natella, ha garantito la fruizione gratuita della location e del service. Biglietto di ingresso: 5 euro. Per info e prenotazioni: 328 5327134, contatto@giovanisalerno.it
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Salerno a lutto: è morta Serena Greco in un incidente a Roma

  • Ordinanza anti-Covid di De Luca, i commercianti bloccano via Roma: "Il sindaco scenda dal Comune"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento