Ascea, si conclude la speciale edizione del "Mediterraneo Video Festival"

Dopo l’interessante meeting session di sabato dedicata al progetto zoneblu.net e la proiezione dei film in concorso nelle due sezioni in gara

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

 Si avvia alla sua conclusione anche questa speciale edizione del Mediterraneo Video Festival. Dopo l’interessante meeting session di sabato dedicata al progetto zoneblu.net e la proiezione dei film in concorso nelle due sezioni in gara, domenica 13 settembre un nuovo evento aprirà l’ultima serata del festival, nella suggestiva location del Cortile di Palazzo De Dominicis - Ricci ad Ascea (SA). Alle 19 omaggio al grande Federico Fellini in occasione del centenario della sua nascita con la proiezione del film Circus Love di Stephanie Gengotti. Introduce Antonello Carboni. A seguire ore 19:30 l’ultimo film in concorso, nella sezione Feature films, Awlad, di Ane Irazabal, Cosimo Caridi, Italia, 2020.  Alle ore 20:30, scopriremo insieme i vincitori della XXIII edizione del Mediterraneo Video Festival, scelti da una giuria di esperti, composta da Stephanie Gengotti, fotografa, Carmelo Nicotra, regista, e Simona Iucci, artista e disegnatrice di spazi; e da una giuria di giovani, composta dagli studenti e dalle studentesse del Liceo Scientifico Da Vinci di Vallo della Lucania (SA).  A concludere la serata, alle ore 21:00 About Fellini’s Circus di Zero Project Duo, performance musicale dei Maestri Biagio Francia e Corrado Marciano.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento