Assolo: la mini rassegna al teatro Mascheranova

“Assolo” è un mini-rassegna dedicata ai monologhi (fuori abbonamento) che si terrà al Teatro Mascheranova di Pontecagnano (SA). Quest’anno più di sempre, Mascheranova e LIVE, le due Associazioni che gestiscono lo spazio, hanno lavorato affinché il cartellone risultasse vario, interessante, divertente e quindi, gradito al pubblico. 
Selezionati dalla Direzione Artistica del Teatro:
Angelica Bifano con “Mamma son tanto felice perché” di A. Bifano per la regia di G. B. Storti;
Daniela Ioia con “Mamma ma” di M. Andrei per la regia G. Silvestro;
Piera Russo con “Respiro piano” di P. Russo e N. Maiello per la regia di P. Russo;
Orazio Cerino con “Il fulmine nella terra” di M. Di Martino per la regia di M. Di Martino.

Il primo appuntamento di ASSOLO si terrà domenica 5 gennaio 2020 (h 19:30) 
con “MAMMA SON TANTO FELICE PERCHE’” di A. Bifano
"...una saga familiare per voce sola. Gli umori della tradizione di Eduardo distillati e fatti propri da una giovane drammaturga ed attrice" (Corrierespettacolo, C.Facchinelli)

"Rimanendo lì a guardare si rimane estasiati dalla capacità della Bifano di impersonare per tutta la durata dello spettacolo una miriade di personaggi che tende ad aumentare al fine di raccontare una specie di “ultima cena” domenicale in famiglia con la nonna. L’elemento che più colpisce è la fluidità con cui l’attrice passa da un ruolo all’altro, una metamorfosi decisa ma che lascia il tempo allo spettatore di adeguarsi" (Culturarte, J.D. Guerrazzi)

Lo spettacolo nasce nel gennaio 2017 come studio di dieci minuti per il progetto Fil Rouge ed è stato selezionato per alcuni premi di livello nazionale (TangramTeatro-Torino; Premio 'Laura Casadonte'-Crotone; Confronti Creativi- Formello; Premio Giovani Realtà del Teatro-Udine) arrivando in finale al premio Borsa Teatrale ANNA PANCIROLLI 2018 a Milano e vincendo il premio internazionale Lydia Biondi 2018 (Roma) e il Premio CONTROVENTO2019 presso Teatro Palapartenope di Napoli. Si è poi sviluppato autonomamente prendendo una forma più ampia e completa grazie alla collaborazione registica di Giovanni Battista Storti.

Biglietto intero 10 euro | ridotto 7 euro

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Salerno, mostra collettiva internazionale “Fragilità e distacco/70 Years Ruggero Maggi”

    • Gratis
    • dal 29 agosto al 28 novembre 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    SalernoToday è in caricamento