Teatro gratuito per bambini: all'Augusteo "Babbo Natale nel paese delle zucche"

La Compagnia dell'Arte

Due giorni di spettacoli gratuiti al Teatro Augusteo di Salerno. Lo annuncia la Compagnia dell’Arte, pronta a ripetere, sostenuta dal Comune, il tradizionale appuntamento post natalizio. Gli attori festeggeranno con i bambini e le loro famiglie proponendo “Babbo Natale nel paese delle zucche”, il 27 e 28 dicembre. Sono previsti due spettacoli al giorno, fino ad esaurimento posti: alle ore 18 e alle ore 20. 

Carico di doni, Babbo Natale si scontra con il mondo di Halloween, fatto di zucche e di dispetti. Che succede quando alla magia del Natale si oppone il malefico Jack? La risposta è custodita dalla Compagnia dell'Arte.

La trama

C’era una volta... il mondo di Halloween, dominato dal re delle zucche, Jack, pieno di stravaganti personaggi che divertono e un po’ spaventano. Ma c’era una volta... anche il mondo del Natale, governato dal simpatico Babbo, dove regnano il buonumore, la spensieratezza e le buone azioni, che tutti i bambini amano e desiderano. E se per una strana coincidenza questi due mondi si mescolassero? Cosa farebbe Babbo Natale? Riuscirebbe a trasformare il re delle zucche in un buono? In scena una simpaticissima e vivace rappresentazione che racconta una fantasiosa storia in cui la redenzione ed il perdono diventano armi invincibili per poter creare un mondo migliore, qualunque sia l’estrazione sociale o il luogo di appartenenza. Il fulcro del racconto resta l’intramontabile percorso da fare in compagnia dei piccoli spettatori, districandosi tra il bene ed il male, per arrivare alla meta finale: convivenza e rispetto, ed all’inaspettato (ma non troppo) miracolo di Natale. 

I protagonisti

A rappresentare il mondo di Halloween saranno Jack, il fabbro del villaggio (Mauro Collina) Odette, la sua fidanzata (Fortuna Capasso) Jill, la sua migliore amica (Katia Caivano) e la maga del villaggio (Renata Tafuri). Babbo Natale sarà interpretato da Massimiliano Palumbo, mentre Valentina Tortora, Federica Buonomo, Martina Iacovazzo e Francesco Canale saranno gli elfi. Nei panni del diavoletto Aleppo  ci sarà Francesco Maria Sommaripa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Il re che aveva paura del buio": tutto pronto per lo spettacolo on line dedicato ai bambini

    • solo oggi
    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • "On, off e il mistero della torta scomparsa": il teatro proposto on line

    • 31 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • "Il diavolo fortunato": spettacolo on line dedicato ai bambini

    • Gratis
    • 14 febbraio 2021
    • Piattaforma Zoom

I più visti

  • Textures, racconti e trame per un immaginario gentile: la retrospettiva di Molinari

    • Gratis
    • dal 5 dicembre 2020 al 14 marzo 2021
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • "Il re che aveva paura del buio": tutto pronto per lo spettacolo on line dedicato ai bambini

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • "On, off e il mistero della torta scomparsa": il teatro proposto on line

    • 31 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • "Il diavolo fortunato": spettacolo on line dedicato ai bambini

    • Gratis
    • 14 febbraio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento