Lindy Hop a casa, a distanza: ecco l'iniziativa "Continuiamo a ballare Challenge"

  • Dove
    Salerno
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 10/03/2020 al 31/03/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il Coronavirus sta mettendo a dura prova la nostra vita sociale, costringendoci a mantenere le distanze e ad evitare assembramenti. Questa situazione mal si concilia con un ballo di coppia, come il Lindy Hop, la cui distanza tra i partner è inferiore ad un metro.

L'iniziativa

Wé Swing, comunità di Lindy Hop salernitana, ha lanciato sui social la "Continuiamo a ballare Challenge". La prima persona chre dà avvio alla challenge registra un breve video nel quale balla liberamente e nomina un'altra persona, che ha 24 ore per realizzare il proprio video e nominarne un'altra. Lo scopo è quello di continuare a ballare, impiegando il tempo da trascorrere in casa in modo divertente. Il messaggio che Wé Swing vuole trasmettere è:"Restiamo a casa, ma non smettiamo di ballare!". Non è necessario scegliere passi o musiche particolari. E' sufficiente dare sfogo alla fantasia e ballare liberamente. Per aderire all'iniziativa, è possibile consultare i canali Social (Facebook e Instagram) di Wé Swing.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Artistamps interfolio all’encyclopedie covid-19: ecco la mostra

    • Gratis
    • dal 28 aprile al 28 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Coronarte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Casa Speziali
  • #iomiallenoacasa con Agnese (evento su Youtube)

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • #globalviralemergency/fate presto - l’arte tra scienza, natura e tecnologia

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 13 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento