Barbuti Festival: va in scena la Compagnia del Giullare, il programma

Tre casi di cronaca nera riletti dall'immaginazione e dalla penna di Maurizio de Giovanni. Tre monologhi che indagano la metamorfosi delle passioni fino alle sue derive più estreme. Tre donne

Lunedì 3 agosto 2020, alle ore 21.30, in largo Santa Maria dei Barbuti, nel centro storico di Salerno, nell’ambito della Notte dei Barbuti, per la XXXV edizione del “Barbuti Festival”, andrà in scena La Compagnia del Giullare con “Tre volte per amore” di Maurizio de Giovanni. Con Brunella Caputo, Teresa Di Florio, Antonella Valitutti. Adattamento e regia di Brunella Caputo. Costo del biglietto 10 euro su www.postoriservato.it

La trama

Tre casi di cronaca nera riletti dall'immaginazione e dalla penna di Maurizio de Giovanni. Tre monologhi che indagano la metamorfosi delle passioni fino alle sue derive più estreme. Tre donne. Vittime? Colpevoli? Innocenti? Tre donne che raccontano il vortice della loro vita e che mostrano il loro cuore oscuro, il lato buio dell’anima. Perché l’amore è assassino, a volte. De Giovanni, che ha già assistito allo spettacolo nel debutto lo scorso inverno al Teatro del Giullare, si è espresso in toni entusiastici: “Di straordinaria bravura, tutte e tre. Molto fiero di come teniate tra le braccia i miei incubi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento