rotate-mobile
Eventi

Torna il Capodanno in piazza, Agropoli saluterà il nuovo anno con “Nostalgia 90” 

Apicella: "Previste tante sorprese già a partire dal pomeriggio, con vari step, adatti ad ogni fascia di età. Non resta che iniziare il conto alla rovescia"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Il Capodanno di Agropoli è “Nostalgia 90”. Piazza Vittorio Veneto il 1 gennaio 2023 si trasformerà in una discoteca a cielo aperto per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Tra musica, balli, intonando canzoni che hanno fatto la storia di quegli anni, talvolta diventate vere e proprie icone e ancora oggi risuonano nella mente di tanti, giovani e meno giovani. Lo start è previsto alle ore 21.30, ma sono in programma tante sorprese.  «Dopo lo stop dovuto alle restrizioni della pandemia – afferma il sindaco Roberto Mutalipassi – torna il Capodanno in piazza, una tradizione per la città di Agropoli. Quest’anno proponiamo un format diverso, da sempre tanto apprezzato rispetto a quello canonico del concerto: il revival. D’altronde il Capodanno è sinonimo di divertimento e cosa c’è di più bello di poter ballare sotto le stelle». 

«Sarà un inizio 2023 diverso dal solito – dichiara l’assessore al Turismo, Commercio ed Eventi, Roberto Apicella – perché il Capodanno per me è un momento di divertimento, in cui soprattutto i ragazzi devono venire ad Agropoli per ballare, cantare e divertirsi. Abbiamo scelto “Nostalgia 90”, brand importante che affolla ormai le piazze di tutta Italia. Previste tante sorprese già a partire dal pomeriggio, con vari step, adatti ad ogni fascia di età. Non resta che iniziare il conto alla rovescia». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il Capodanno in piazza, Agropoli saluterà il nuovo anno con “Nostalgia 90” 

SalernoToday è in caricamento