Carnevale dei poveri ad Olevano sul Tusciano, nella frazione Ariano

Carnevale dei poveri

Martedì 28 febbraio, il Carnevale dei Poveri di Olevano sul Tusciano comincia con la sfilata degli alunni dell’Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci”, che partecipano al corteo storico della “Cantata dei Dodici Mesi a dorso d’Asino”. L'evento storico è inserito nel percorso formativo finanziato dal programma regionale “Scuola Viva - P.O.R. Campania FSE 2014-2020”. Gli alunni si affiancheranno alle comparse durante la “sfilata” e reciteranno le strofe dei Dodici Mesi: filastrocche tramandate negli anni grazie al lavoro di recupero della memoria storica del “Carnevale dei Poveri” del Club Eureka.

Ecco l'itinerario del corteo e gli orari: alle 14.30, sfilata dei bambini dalla scuola Media (frazione Ariano) al piazzale ex Enel; alle ore 15, prima Cantata dei Dodici Mesi a dorso d’Asino e inizio del corteo storico dal piazzale ex Enel. Il corteo seguirà il seguente percorso: seconda Cantata in traversa San Leone Magno (oggi via Dei Greci); terza Cantata in via San Leone Magno (Palazzo Foglia); quarta Cantata in largo Sant'Antonio (Centro Storico); quinta Cantata in via Risorgimento (altezza Ufficio PT); sesta Cantata in piazza Francesco Vitolo; settima ed ultima cantata in piazza Umberto I. 

Dalle ore 18, i giovani dell’Associazione “Olevanost-Arte”, in collaborazione con l’Associazione “Eboli Cultura del Territorio”, porteranno in scena il “Funerale di Carnevale”: dal battibecco con Quaresima (sua moglie) al malore per la troppa ingordigia, dal tentativo fallito di strapparlo alla morte con un’operazione chirurgica in extremis al funerale e alla lettura del suo testamento. Nelle trattorie del paese, durante la manifestazione, sarà possibile degustare pietanze locali della tradizione culinaria del Carnevale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • Paestum e Agropoli città ambasciatrici della cultura: il programma

    • Gratis
    • dal 31 marzo 2021 al 30 aprile 2022

I più visti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Parmigiana e pasta fresca con Panthakù: in cucina gli alunni di due scuole salernitane

    • dal 20 aprile al 15 giugno 2021
    • On line, Google Meet
  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento