"Visitiamo il Castello": a passeggio nella storia, il 30 dicembre

  • Dove
    Castello Fienga
    Indirizzo non disponibile
    Nocera Inferiore
  • Quando
    Dal 30/12/2018 al 30/12/2018
    Dalle ore 10 alle 16
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Domenica 30 dicembre, dalle ore 10 alle ore 16, presso il Castello del Parco di Nocera Inferiore, l’associazione “Ridiamo vita al Castello” dedita alla tutela e alla valorizzazione del maniero nocerino, con il patrocinio del Comune di Nocera Inferiore, offrirà ai visitatori la possibilità di una passeggiata nella storia e nel mistero di un luogo suggestivo.

Il programma

E' prevista l'apertura straordinaria del maniero una domenica al mese, da ottobre a maggio, per permettere a tutti la visita del Castello in un giorno festivo. In particolare, domenica 30 dicembre dalle ore 10 alle 16 i volontari dell’associazione racconteranno la storia del Castello attraverso visite guidate gratuite, volte alla libera fruizione di un bene comune simbolo storico della città, con lo scopo di farne conoscere ogni aspetto, dalla realtà alla leggenda, dai fantasiosi racconti di fantasmi che popolano il luogo ai reali avvenimenti storici svoltisi fra le sue mura.


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Artistamps interfolio all’encyclopedie covid-19: ecco la mostra

    • Gratis
    • dal 28 aprile al 28 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Coronarte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Casa Speziali
  • #iomiallenoacasa con Agnese (evento su Youtube)

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • #globalviralemergency/fate presto - l’arte tra scienza, natura e tecnologia

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 13 giugno 2020
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento