Cibo e solidarietà: la LILT organizza la cena virtuale

Raccolta fondi a sostegno dell'associazione che a titolo gratuito, si occupa di prevenzione oncologica per chiunque ne abbia bisogno

Il menù è simbolico. La donazione, invece, un aiuto concreto, ciascuno nelle proprie possibilità, per sostenere la LILT, sede provinciale di Salerno.

I dettagli

Attraverso il sito internet https://www.legatumori.sa.it e sui social con la creazione di un evento facebook, il presidente provinciale Giuseppe Pistolese ha invitato all'adunata solidale: cena virtuale, in programma sabato 23 maggio dalle ore 20 alle 23. Ciascuno potrà restare comodamente seduto nel salotto di casa ma sarà bello cenare sapendo di aver potuto contribuire ad una nobile causa attraverso una donazione. La raccolta fondi è a sostegno dell'associazione che, a titolo gratuito, si occupa di prevenzione oncologica per chiunque ne abbia bisogno. La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, sede provinciale di Salerno, ha indicato anche l'IBAN per l'effettuazione di un bonifico solidale: (Iban LILT Sa: IT74M0103015200000063782061). Il menù è simbolico, indicato a titolo facoltativo anche per stuzzicare l'appetito dei golosi: spaghetti aglio e olio, fruttura di calamari, tiramisù e vino della casa. Gli organizzatori si riservano di allestire una diretta facebook.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa: spostarsi in un altro comune? Per la spesa sì, per il parrucchiere no

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ictus fulminante: muore a 54 anni il dottor Luongo, il cordoglio del sindaco di Montano Antilia

Torna su
SalernoToday è in caricamento