menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La cooperativa Galahad e l’Osservatorio Culture Giovanili insieme per la "Chiamata alle arti"

Al via la collaborazione tra la cooperativa sociale Galahad e l’Osservatorio e la presentazione della mostra di Franco Carillo, Francesco Cimmino e Marco Picariello

Sarà presentata sabato 26 ottobre presso il Museo Papi di Salerno l'accordo di collaborazione tra la cooperativa Galahad e l'Osservatorio Culture Giovanili. Alle ore 10,30 di sabato 26 si terrà al Museo salernitano di via Trotula de' Ruggiero la presentazione della collaborazione tra la cooperativa sociale Galahad, che attualmente è responsabile del calendario eventi e gestisce la biglietteria del Museo con il patrocinio della Fondazione Scuola Medica Salernitana, e l’Osservatorio Culture Giovanili OCPG. Tale accordo consentirà agli artisti campani di poter esporre le proprie opere nella prestigiosa location salernitana dello storico palazzo del Museo Papi, che oggi ospita la prestigiosa collezione di strumenti medico-chirurgici raccolti da Roberto Papi, prematuramente scomparso. Alla conferenza stampa di presentazione dell'intesa, sarà presentata anche la mostra di Franco Carillo, Francesco Cimmino e Marco Picariello, tre giovani artisti iscritti al progetto “Chiamata alle Arti”, curato proprio dall’Osservatorio OCPG in collaborazione con il Settore Politiche Giovanili della Regione Campania. Alla presentazione, interverranno il direttore della Fondazione Scuola Medica Salernitana, Luciana Iosca, il presidente della cooperativa Galahad, Marilia Parente, e i responsabili dell’Osservatorio OCPG.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento