"Chiamata alle arti" a Salerno: il pianista Catena invia l'esibizione Schumann e Liszt

Lo spettacolo musicale andò in scena nella Chiesa di San Giorgio il 9 giugno 2017 nell'ambito dell'evento "San Giorgio in musica"

Tanti artisti, associazioni e organizzatori di spettacoli, festival ed eventi stanno rispondendo generosamente e liberamente alla “chiamata alle arti” voluta dall'amministrazione comunale di Salerno in questo periodo di emergenza da Coronavirus.

La curiosità

Il pianista Costantino Catena, ad esempio, ha inviato la sua esibizione al pianoforte Schumann e Liszt con dediche nella Chiesa di San Giorgio a Salerno il 9 giugno 2017 nell'ambito dell'evento San Giorgio in musica. (Robert Schumann Fantasia in do maggiore, op.17 - Franz Liszt Sonata in si minore San Giorgio in musica).

L’appello del Comune:

“Questa terribile pandemia ci costringe nelle nostre case in un isolamento doloroso ma necessario. Sono chiusi teatri, cinema, luoghi d’arte e cultura. Sono sospesi tutti gli eventi e le manifestazioni che in questo periodo primaverile animavano Salerno. Non è però il momento di arrendersi e mollare. Continuiamo tutti a restare a casa nel più rigoroso rispetto delle limitazioni. Ma sarà più piacevole trascorrere queste ore nelle proprie abitazioni grazie anche alla generosità degli artisti, dei custodi dei luoghi d’arte e bellezza, degli organizzatori di spettacoli ed eventi che hanno inviato all'amministratore comunale i propri lavori artistici. È possibile continuare ad inviare contributi (originali o di repertorio) a asscultura@comune.salerno.it”.

  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Curiosità, coppia del salernitano si ricongiunge da Maria De Filippi

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Ritorno a scuola, De Luca firma la nuova ordinanza: ecco cosa prevede

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento