Fasanella chiese aperte: una intera giornata alla riscoperta del territorio

n Piazza Ortale sarà posto un Info Point, presso il quale sarà possibile anche prenotare il pranzo nei ristoranti convenzionati, degustando i prodotti tipici del posto


Una intera giornata alla scoperta del patrimonio religioso, storico, artistico e culturale del Comune di Sant’Angelo a Fasanella. Si intitola “Fasanella Chiese Aperte” la manifestazione organizzata dalla Pro Loco e in programma domenica 28 giugno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli

Per l’occasione, dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00, sarà possibile visitare le chiese del borgo santangiolese. In Piazza Ortale sarà posto un Info Point, presso il quale sarà possibile anche prenotare il pranzo nei ristoranti convenzionati, degustando i prodotti tipici del posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Dramma a Casal Velino: anziano esce dal mare e muore sulla spiaggia

  • Covid-19, sono 41 i contagiati a Salerno: terzo caso in poche ore

  • Covid-19, altri 19 casi positivi in Campania: il bollettino

  • Covid-19: nuovo caso ad Agropoli, altri 2 positivi a Salerno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento