“Ciao a tutti…”: all’antico borgo di Curti, l’inedito evento della Giffoni auto storiche

  • Dove
    Borgo di Curti
    Indirizzo non disponibile
    Giffoni Valle Piana
  • Quando
    Dal 03/06/2017 al 04/06/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

I prossimi 3 e 4 giugno, di scena nella suggestiva frazione alta di Giffoni Valle Piana (SA), il neonato raduno-incontro del club salernitano, "dedicato a Francesca…". Un tuffo in un prezioso "vintage" del nostro Paese, da vivere in "jeans, salopette, camicia a fiori o a quadri" Il "cinquantino": un sogno adolescenziale nell'Italia del boom economico, fino agli anni '80, tinta di ottimismo e poi di edonismo. A primeggiare la Piaggio, soprattutto con Vespa e Ciao, ma anche con il Sì, e poi il Malaguti "tubone" Fifty, e prima ancora, l'Aspes e il Caballero, ed altri ancora. Tanti i ricordi di gioventù che tornano alla mente rievocando il "motorino", vero simbolo di libertà, indipendenza e, perché no, ribellione. Tutti in sella, spesso con l'amico o la fidanzata dietro, a tutta velocità, ed il vento fra i capelli (non c'era l'obbligo del casco). I ciclomotori hanno davvero scritto straordinarie pagine del Costume italiano e ciascuno ha la sua storia da raccontare, il suo bagaglio di strade percorse. Per rivivere ed esplorare il fascino di queste amatissime due ruote, alcune fortunatamente ancora in produzione, il club Giffoni Auto Storiche, fedele al suo ultradecennale spirito aggregativo e decisamente dinamico, è ora ai nastri di partenza di un evento, a partecipazione gratuita, che si preannuncia frizzante e coinvolgente, come è nelle corde dell'associazione salernitana, presieduta da Giuseppe Russomando, che ponendosi come obiettivo principale quello di promuovere la storia del motorismo internazionale del '900, si è da tempo collocata in primo piano nell'ambito delle attività radunistiche del Centro-Sud Italia, distinguendosi per l'originale formula espositiva. Il nome dell'imminente kermesse è "Ciao a tutti…", per un voluto richiamo al popolarissimo "cinquantino" che quest'anno compie 50 anni, ma il titolo contiene anche il claim dell'incontro, aperto a tutti gli amici della Giffoni Auto Storiche, vecchi e nuovi, riassumibile nel piacere sincero di stare insieme, trascorrendo momenti di spensieratezza e gioia, dedicati essenzialmente a chi li ha ispirati, la solare Francesca, splendida ragazza giffonese che di questi sentimenti è stata esempio per tutti coloro che l'hanno conosciuta e vissuta. Il sorriso di Francesca accompagnerà la manifestazione in tutte le sue tappe, sempre rispettando quel gusto per l'ambientazione storico-cinematografica, raffinata ed adeguata agli esemplari in mostra. Il "Ciak, si gira" è del resto insito nel DNA di Giffoni Valle Piana e il Direttore Artistico della Giffoni Auto Storiche, Mariano Fortunato, coadiuvato da un efficiente staff, riuscirà ancora una volta, con maestria, e tanta allegria, a connotare l'evento del suo club di uno stile squisitamente retrò. Non mancherà anche la volontà di far conoscere luoghi di inusuale bellezza e di andare alla scoperta dei Sapori eno-gastronomici picentini. Lo start di "Ciao a tutti…", che gode del Patrocinio del Comune di Giffoni Valle Piana, e della collaborazione della ProCurti, è previsto sabato 3 giugno, alle ore 19.30, al Borgo di Curti, frazione di Giffoni Valle Piana, presso il Giardino Gubitosi, per una Conversazione con tecnici e commissionari dei Marchi italiani che, nei tempi fulgidi del "cinquantino", hanno contribuito alla motorizzazione dei giovani italiani. Domenica 4 giugno, dalle ore 8.30, con ritrovo in Piazza Umberto I, sempre a Curti, avranno invece inizio le iscrizioni e nel mentre si farà una gustosa colazione a base di cornetti Santa Rosa e Biancaffè, attendendo il saluto delle Autorità. Alle ore 9,45, la carovana dei "terribili 50cc" prenderà il via per dirigersi al Frantoio Terre Picentine, con guida all'assaggio dell'olio e degustazione con cesto offerto da Coldiretti. Alle ore 10.30, nella Chiesa di Santa Maria, si svolgerà la benedizione dei ciclomotori e la Santa Messa e poi un Giro Città per giungere al Cimitero ed infine rientrare a Curti, in tempo per un aperitivo in piazza, prima di muoversi alla volta di Casa Natura, per la pausa pranzo. Il rientro a Curti è in programma alle ore 18.00, per una degustazione dei gelati offerti da Dolce Brivido, ed una serata "full immersion" nella musica anni '60/'70/80, al centro del paese picentino. Un "Ciao a tutti", ed a presto arrivederci alle prossime iniziative, da parte dell'Organizzazione, suggellerà in chiusura l'inedito e divertente weekend della Giffoni Auto Storiche. Un'ultima nota, rivolta a chi vuol partecipare: "Ciao a tutti…" sarà più "vintage" e delizioso se vissuto in "jeans, salopette e camicia a fiori o a quadri". E il "cinquantino" di sicuro apprezzerà! Giffoni Auto Storiche info raduni: 338 9199206 - 335 6588653 www.giffoniautostoriche.org Giffoni Auto Storiche more info: Marina Federico - U.S/ Service Video - cell 346 4714459 - marinafederico@alice.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parmigiana e pasta fresca con Panthakù: in cucina gli alunni di due scuole salernitane

    • dal 20 aprile al 15 giugno 2021
    • On line, Google Meet
  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • L'oasi Alento riapre al pubblico: natura, sport e relax per le famiglie

    • 9 maggio 2021
    • Oasi Fiume Alento
  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento