L'11 novembre, al Jazz Club il Moro di Cava de' Tirreni, doppio concerto

  • Dove
    Jazz Club Il Moro
    Indirizzo non disponibile
    Cava de' Tirreni
  • Quando
    Dal 11/11/2016 al 11/11/2016
    Ore 22
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com
Jazz Club il Moro, Cava de' Tirreni, 11 novembre


Doppio trio e doppio concerto, venerdì 11 novembre al Jazz Club Il Moro di Cava de’ Tirreni. Nell'ambito della rassegna MoroInjazz che si avvale della direzione artistica di Gaetano Lambiase, il locale del Borgo Scacciaventi proporrà alle ore 22 la musica live dell’ITAI DOSHIN TRIO con Francesco Chiariello alle tastiere; Gabriele Pagliano al contrabbasso, Lucio Miele, batteria. 

La formazione precede l'ingresso sul palco del Trio di Salerno, la band composta da Guglielmo Guglielmi (pianoforte), Sandro Deidda (sassofono), e Aldo Vigorito (contrabbasso) che presenta "Tre", il suo ultimo lavoro. "Tre" perché si tratta del terzo disco del trio, multiplo delle tracce contenute, cioè nove, il numero perfetto, il numero dispari come i tempi del jazz. Con questo lavoro, che segue i precedenti “Cantabile” (2008) e “Luna Nuova” (2011),  il Trio di Salerno si conferma un non-luogo musicale dove ritrovarsi, recuperare creatività ed energie. Un disco sincero, dove si incontrano ricerca e orecchiabilità, il gusto del contrappunto e un interplay fuori dal comune, fatto per la gioia di tre musicisti, che sono anche amici e colleghi. Per informazioni e prenotazione concerti è possibile rivolgersi al numero telefonico 0894456352.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Textures, racconti e trame per un immaginario gentile: la retrospettiva di Molinari

    • Gratis
    • dal 5 dicembre 2020 al 14 marzo 2021
    • Spazio Ophen Virtual Art Gallery
  • "Il re che aveva paura del buio": tutto pronto per lo spettacolo on line dedicato ai bambini

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento