rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Eventi

Giornata mondiale della Commedia dell’Arte: spettacoli a La Ribalta di Salerno

Seminari di studio, approfondimenti e spettacoli. Ecco tutte le iniziative del prossimo weekend

Come ogni anno il 25 febbraio si celebra la Giornata mondiale della Commedia dell’Arte, una forma di spettacolo tanto cara al Teatro La Ribalta di Salerno che da anni ormai prova a riscoprire la bellezza e le tecniche di questa tradizione con workshop, laboratori e spettacoli ad hoc. 

Seminari di studio e approfondimenti 

Anche quest’anno non mancheranno iniziative per omaggiare la ricorrenza. Difatti, le date del 25 e del 26 febbraio saranno dedicate a seminari di studio e approfondimento a cura di Valentina Mustaro, insegnante e regista. Per venerdì, 25 febbraio, l’appuntamento sarà doppio: alle 17:30 presso la scuola Polo delle Arti di Salerno e alle 19:30 presso il Centro Sociale di Pagani. Mentre per sabato, 26 febbraio, la location di riferimento sarà proprio il Teatro La Ribalta di Salerno (via S. Calenda, 98) con un focus intensivo di tre ore, dalle 18:00 alle 21:00. 

Lu Cunto de li Cunti

Ma non finisce qui, perché per chi vuole solo accomodarsi e godersi la bellezza della Commedia dell’Arte c’è la possibilità di assistere allo spettacolo “Lu Cunto de li Cunti” per la regia di Valentina Mustaro. Lo spettacolo chiuderà il fine settimana dedicato e andrà, quindi, in scena domenica, 27 febbraio, alle ore 19. Il lavoro parte da un’attenta rilettura e rielaborazione del testo di Giambattista Basile, la famosa raccolta di storie e fiabe della tradizione popolare. Sul palco ci saranno Antonio Carmando, Michele Cicchetti, Valentina Mustaro, Elena Pagano con la partecipazione straordinaria di Utungo Tabasumu. Il Focus dello spettacolo sarà proprio sulla cornice narrativa del romanzo che rappresenta il “racconto dei racconti” poiché contiene in sé il motore di tutte le storie ed evidenzia l’importanza del narrare e della sua funzione catartica. “Come sostiene il Principe quando emana il bando – spiega la regista - solo attraverso il raccontare si può superare gli affanni dalla vita quotidiana, liberarsi dai pensieri fastidiosi e vivere in eterno, tramandano quei racconti di persona in persona. Insomma, se volete festeggiare la Giornata mondiale della Commedia dell’Arte o semplicemente scoprire di più su questa tradizione non mancate". Per info e prenotazioni: 329 216 7636 - 089 9958245 - www.teatrolaribaltasalerno.it 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale della Commedia dell’Arte: spettacoli a La Ribalta di Salerno

SalernoToday è in caricamento