A tutta musica con i concerti al Moa di Eboli

Sabato 4 ottobre parte il programma di concerti al Moa di Eboli. Sotto la direzione artistica di Luigi Nobile, in collaborazione con Mo’Art – circolo culturale e ricreativo e con il patrocinio del Comune di Eboli e l’Associazione SOPHIS, presieduta da Marco Botta, il cartellone del Moa ad ottobre sarà ricco di concerti di artisti italiani e stranieri, alcuni presenteranno in anteprima assoluta il loro nuovo album. Si parte con il concerto di Silvio Tufarelli, artista salernitano molto poliedrico, che presenta il disco “Veleno”, prodotto da Monochrome Sounds, sabato 11 ottobre si esibiranno Fede ‘n’ Marlen, alias Marilena Vitale e Federica Ottombrino, due cantautrici nascono “musicalmente” tra il Rione Sanità di Napoli, Granada e Buenos Aires e la loro musica si può definire uno sposalizio tra italiano, spagnolo e napoletano. Il 18 ottobre 2014 alle 21.30 sarà la volta del concerto di una band che ha molto seguito, i Nictagena (foto): un gruppo non inquadrabile in un genere definito, ma che si muove tra il rock, il progressive e la musica sperimentale e attualmente impegnati nella realizzazione di un nuovo album, sotto l’etichetta Tippin’ the Velvet di Gianluigi Manzo. Di respiro europeo anche l’appuntamento con la prima data di TransEurope Express, il 24 ottobre alle 21.30, che ospiterà Emma Tricca dalla Germania e Leo Pari da Roma. TransEurope Express è una rassegna che si occupa del panorama artistico europeo indipendente e “sotterraneo”, attraverso concerti, video, mostre e presentazioni di libri e porterà la musica di due cantautori pressoché sconosciuti al grande pubblico sul palco del Moa di Eboli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parmigiana e pasta fresca con Panthakù: in cucina gli alunni di due scuole salernitane

    • dal 20 aprile al 15 giugno 2021
    • On line, Google Meet
  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • L'oasi Alento riapre al pubblico: natura, sport e relax per le famiglie

    • 9 maggio 2021
    • Oasi Fiume Alento
  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento