Gigi D'Alessio in concerto al teatro dei templi di Paestum

Gigi D'Alessio

Dopo l’avventura sul palco del 67° Festival di Sanremo e il successo dell’album “24.02.1967”, Gigi D'Alessio torna a esibirsi dal vivo con il Live Tour 2017-2018. L'evento è in programma sabato 19 agosto al Teatro dei Templi di Paestum, nella splendida cornice dell’Area Archeologica. Durante il concerto, D’Alessio presenterà dal vivo i brani del nuovo disco, uscito in occasione dei suoi 50 anni: il singolo sanremese “La prima stella”, l’ultimo estratto “T’innamori e poi”. L'artista ripercorrerà insieme al suo pubblico 25 anni di carriera, con le canzoni e le hit che hanno fatto emozionare intere generazioni: “Non dirgli mai”, “Il cammino dell’età”, “Quanti amori”, “Non mollare mai”, “Un nuovo bacio”.

Ad accompagnare Gigi sul palco ci saranno Alfredo Golino alla batteria, Checco D’Alessio e Lorenzo Maffia alle tastiere, Roberto D'Aquino al basso, Michele Maione alle percussioni, Maurizio Fiordiliso e Pippo Seno alle chitarre. La tappa al Teatro dei Templi di Paestum è a cura di Anni 60 produzioni. I biglietti sono disponibili da oggi, mercoledì 7 giugno 2017. Per informazioni, è possibile contattare il numero telefonico 0894688156.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Grande firma al Modo per il concerto di apertura: sul palco Tony Momrelle

    • 18 dicembre 2019
    • Modo Ristorante

I più visti

  • Alla scoperta della Certosa di Padula con la guida Giuseppe Verga

    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2019
    • Certosa di San Lorenzo – Padula
  • Concerto di beneficenza "Amadeus" a Salerno

    • Gratis
    • 14 dicembre 2019
    • SCUOLA DI MUSICA E ARTE AMADEUS
  • Un Natale da favola: Cava diventa la città dell'incanto  

    • dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • "Santa Maria del Rifugio" .
  • Luci d'Artista anche in provincia: taglio del nastro a Bellizzi

    • Gratis
    • dal 25 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Bivio Pratole
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento