Vinicio Capossela chiuderà il Meeting del Cervati 2018 sabato primo settembre.

Il Meeting del Cervati 2018 si chiuderà sabato primo settembre, presso la villa comunale di Sanza (SA), con inizio alle ore 21,00 con l’attesissimo concerto del miglior cantautore italiano della sua generazione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

La musica e le sonorità del menestrello onnivoro e globale, che ha assorbito suoni e culture di ogni angolo del mondo, Vinicio Capossela, regaleranno al pubblico presente uno spettacolo straordinario. Il Meeting del Cervati 2018 si chiuderà sabato primo settembre, presso la villa comunale di Sanza (SA), con inizio alle ore 21,00 con l’attesissimo concerto del miglior cantautore italiano della sua generazione. Partito con ballate intimiste da piano bar e confessioni alcoliche alla Waits, ha arricchito il suo repertorio – letterario, oltre che musicale – di un’umanità chiassosa e colorata. L’amministrazione comunale di Sanza nell’ambito del progetto Meeting del Cervati 2018, finanziato dalla Regione Campania con fondi POC, ha scelto di arricchire con la presenza di Vinicio Capossela, il programma di valorizzazione culturale immaginato attraverso il Meeting per dare voce ai Comuni del Sud. Il concerto, gratuito, rientra infatti nel progetto di valorizzazione territoriale Meeting del Cervati 2018 che apre al confronto tra tutte le realtà di montagna nel mezzogiorno. “E’ una grande opportunità per il Sud di far sentire la propria voce – ha affermato il Sindaco Vittorio Esposito - abbiamo individuato in Vinicio Capossela e nelle sue canzoni l’emblema dei suoni, delle storie, delle culture e dei personaggi di ogni epoca che sono patrimonio della gente di montagna. Un canzoniere straripante e universale, inconfondibile, grazie anche alla qualità letteraria dei suoi geniali testi, Capossela è il miglior cantautore italiano della sua generazione, ma soprattutto uno dei pochi artisti totali che la scena nazionale abbia espresso negli ultimi anni. Siamo davvero orgogliosi che abbia accettato il nostro invito” ha aggiunto il sindaco Esposito. Il concerto realizzato con la collaborazione di Anni 60 Produzioni, si terrà dunque a Sanza, il primo settembre, presso la villa comunale, dalle ore 21,00.

Per coloro che arriveranno a Sanza dalla Variante Bussentina, sarà predisposto un servizio di assistenza che condurrà alle aree di parcheggio individuate da Via San Vito.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento