L'arte come accoglienza e dialogo: il messaggio di "Contaminiamoci - Sguardi sul mondo".

La manifestazione si svolgerà sabato 11 e domenica 12 maggio, presso Palazzo Fruscione. Il Comune di Salerno ha ospitato la conferenza stampa di presentazione, alla presenza, tra gli altri, del sindaco Enzo Napoli e dell'assessore alle politiche sociali, Nino Savastano

Sabato 11 e domenica 12 maggio si svolgerà a Salerno, a Palazzo Fruscione, la manifestazione "Contaminiamoci - Sguardi sul mondo". La due giorni è dedicata all'integrazione e all'inclusione sociale: esposizioni di pittura, fotografia, manufatti di cucito e di ceramica diventeranno occasioni di incontro e di confronto fra diverse espressioni della creatività, dando all'arte l'occasione di trasformarsi in accoglienza e dialogo. Sono previsti anche momenti canori con l'esibizione del coro gospel.

La presentazione

Stamattina, venerdì 3 maggio, la Sala Giunta di Palazzo di Città ha ospitato la a conferenza stampa di presentazione, alla presenza, tra gli altri, dell'assessore alle Politiche Sociali Nino Savastano, di Gennaro Senatore, Cooperativa Leukos e coordinatore del progetto "Con le mani e coi colori", Silvia Cenerazzi, Volontaria del progetto "Con le mani e coi colori", Matteo d'Amico, Paola Di Stefano,  autori del libro "Portati dal mare". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento