rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Eventi

“La Conversione di un cavallo”, lo spettacolo artistico va in scena a Salerno

L’evento, in programma il prossimo 2 gennaio 2022, è promosso dall’Arcidiocesi di Salerno con la partecipazione dell’Ufficio Cultura e Arte

Il Museo Diocesano San Matteo presenta: “La Conversione di un cavallo”, spettacolo artistico messo in scena attraverso la tecnica dei tableaux vivants con cui si andranno a comporre 23 tele del Caravaggio. L’evento, in programma il prossimo 2 gennaio 2022, è promosso dall’Arcidiocesi di Salerno con la partecipazione dell’Ufficio Cultura e Arte. Per partecipare è necessaria la prenotazione dei biglietti e il possesso di Green Pass. 

Le caratteristiche

La conversione di un cavallo, costruito con la tecnica dei tableaux vivants, è un lavoro di estrema semplicità e insieme di grande impatto emotivo: sotto gli occhi degli spettatori si compongono 23 tele di Caravaggio realizzate con i corpi degli attori e l'ausilio di oggetti e di uso comune e stoffe drappeggiate. Un solo taglio di luce illumina la scena come riquadrata come in una immaginaria cornice, i campi sono tutti a vista, ritmicamente scanditi dalle musiche di mozart,bach,vivaldi,sibellius.In scena: Chiara Kja, Elena Fattorusso, Serena Ferone, Andrea Fersula, Claudio Pisani, Apo Yaghmourian. 

Gli orari

L’appuntamento è per il 2 dicembre 2022 presso la Chiesa di San Giorgio, in via Duomo, alle ore: 17, 18:30 oppure 20. Per informazioni telefonare al 3477367605 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“La Conversione di un cavallo”, lo spettacolo artistico va in scena a Salerno

SalernoToday è in caricamento