rotate-mobile
Eventi

"Cooperiamo": sostegno e valorizzazione delle attività del terzo settore

Prima edizione dell'iniziativa all'ex Tabacchificio Centola di Pontecagnano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Sabato 27 aprile 2013, nella struttura dell'ex Tabacchificio Centola a Pontecagnano Faiano, dalle ore 9.30alle 21.00. "Frida Associazione contro la violenza di genere", presieduta da Alfonsina De Filippis, parteciperà alla I Edizione "Cooperiamo: Sostegno e valorizzazione delle attività del terzo Settore". "Cooperiamo" è rivolto a tutte le organizzazioni, imprese pubbliche e private che operano nel settore delle politiche no-profit del territorio per promuovere nuove potenzialità a fini occupazionali, economici e sociali, attraverso la divulgazione di dati, informazioni e proposte da fornire alle nuove generazioni. Nel corso della giornata si terranno dibattiti e conferenze di varie tematiche: la Banca del Tempo a sostegno delle politiche sociali, presentazione sportello antiviolenza, protocollo e fonti rinnovabili di Kyoto, piani sociali di Zona. presentazione di progetti e attività inerenti alla tematica "Cooperiamo", da parte delle organizzazioni partecipanti, operanti nel settore della filiera ambientale, culturale, artigianale e di altre aree del terzo settore.


"Frida", affiancata da "La Vita Dentro", Associazione di promozione Sociale, presidente dr. Francesco Napoli, dall'Associazione -Cooperativa disabilità mentale "Stalker", terrà un dibattito informativo sullo svolgimento delle attività svolte allo sportello antiviolenza, servizi attivi di orientamento legale, psicologico, attività socio-assistenziale e socio-relazionale.Inoltre, Frida sarà accompagnata dal gruppo di donne dell' artigiano femminile, ben dieci stand tutti gestiti da donne, costituitosi in "Tutti i colori di Frida", proporranno i loro manufatti artigianali di vario genere, gruppo reduce da due precedenti fiere nel territorio metelliano riscuotendo notorietà e pregio.

Occasione questa, del Cooperiamo, per confrontarsi e cooperare con altre organizzazioni a sostegno dell'espressività produttiva, sociale assistenziale, artigianale e ambientale, dare un segno chiaro del proprio impegno civile e morale, volontario e senza scopo di lucro per la salvaguardia del territorio e dei diritti civili. La giornata sarà intervallata da gruppi musicali e l'esibizione di giovani artisti in danze popolari e moderne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cooperiamo": sostegno e valorizzazione delle attività del terzo settore

SalernoToday è in caricamento