rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Discoteche

A Paestum inaugura la Summer Parade: arrivano Dj Delta e Dj Ubaldo Serra

Prossimo appuntamento con Pippo Pelo & Friends

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Lasciatevi ammaliare dal canto delle sirene! Poeti e marinai, viaggiatori e naviganti, il Dum Dum Republic sta per spalancare le sue porte su nuovi orizzonti sonori inesplorati. Illuminati dal chiarore delle stelle, si torna a ballare in riva al mare per il grande sabato notte del più famoso beach club del Cilento. Ad inaugurare la Summer Parade, sabato 1° giugno 2024 dalle ore 23 saranno Dj Delta, straordinario cultore musicale, dj performer, tra i più importanti turntablist italiani, party rocker e avido collezionista di vinili, mentre l’open act sarà affidato a un talento tutto campano Ubaldo Serra, Dj e producer, founder di “Deep Conversations Music”, progetto che mette insieme vinili e strumenti.«Una lunga notte sotto le stelle che intende celebrare la bellezza e la magia dell’estate, ritrovandosi tutti insieme a ballare e cantare al chiarore della luna», esordisce Biancaluna Bifulco, titolare del Dum Dum Republic, da sempre proiettata alla ricerca continua di innovazioni musicali, fuori dai contesti mainstream, per offrire alla platea le migliori esperienze dello scenario globale, in linea con i principi ispiratori che la animano: libertà, incontro tra i popoli, rispetto, umanità, inclusione e costruzione della pace, per educare all’arte e alla bellezza, in un mondo senza barriere.«Summer Parade è creatività dirompente e selezioni musicali che spaziano dalle grandi icone pop alla world music all’afrobeat. Ogni festa è una sfida, nuova ed avvincente, senza strutture musicali predefinite, nel tentativo di instaurare un dialogo più profondo con il nostro pubblico, che travalica le parole, muovendosi attraverso i sensi e la percezione sonora – afferma Biancaluna – Per l’apertura avremo due figure carismatiche, Dj Delta e Ubaldo Serra. A seguire, sabato 8 giugno ritorna un grande amico, Pippo Pelo con i suoi Friends: un artista che invaderà il Dum Dum con la sua energia contagiosa, speaker radiofonico e volto di Radio Kiss Kiss. Nei prossimi giorni annunceremo diverse soprese, ma ci piace lasciare ancora un po' di suspense. Una sola regola: sentirsi liberi di essere di esprimere le proprie emozioni, di amare, di cantare e vivere la vita nel rispetto e nell’incontro con l’altro».

Piedi scalzi, immersi nella bellezza del panorama naturale, lasciandosi trasportare dalla musica di Dj Delta. Il suo è uno spettacolo spinto verso la libertà, che spazia dall’hip-hop al reggae, al funky, al sound più moderno di matrice trap/future e dancehall/moombahton.Un artista poliedrico, che unisce una profonda conoscenza musicale ad una tecnica avanzata di scratch e mixing, si distingue per lo stile serratissimo delle selezioni fatte di cambi, jugglins e mix molto rapidi. E “poco importa che si abbia in mano un plettro o un crossfader, l’importante è che sia buona musica”, insiste Delta, convinto che il dj sia ormai un musicista a tutti gli effetti e che “la musica sia fatta dalle persone e non dagli strumenti”. Il giradischi non è più un oggetto per riprodurre musica, un elettrodomestico qualsiasi, ma viene reinterpretato come un vero e proprio strumento musicale. “Una sfida”, per Delta, in una ricerca che l’ha portato a d ascoltare tutto ciò che riuscisse a rimediare. Protagonista della scena black siciliana da oltre 20 anni, Dj Delta ha collaborato con diversi gruppi hip hop nazionali e internazionali quali Barile+Gheesa, Big Joe & Johnny Marsiglia, Mr.Phil, Stokka&MadBuddy, Dj Double S, Adriano Bono e partecipato alla realizzazione di album e mixtape a tiratura nazionale. Esperto di musica funk, soul, hip hop e reggae, dalle origini ad oggi, sa muoversi trasversalmente costruendo live set sempre diversi.

Domenica 2 giugno, per la Festa della Repubblica, fa tappa a Paestum la Dj Laelo Black. Ancora una donna alla guida della consolle, nell’ambito del progetto del Dum Dum Republic “In Women we trust” per la parità di genere. Insieme a lei, ritorna a far vibrare l’arena sul mare anche Dj Rebel.  Un mix di elettronica e afrobeat. Laelo Black, eclettica curatrice del suono, da quando è entrata sulla scena musicale nel 2018, si è fatta un nome perfezionando mush up che sfidano i generi, creando nuove aure e atmosfere per i devoti frequentatori delle feste di Londra.Con la sua esperienza in radio, l'ascoltatore si sintonizza per ascoltare la sua selezione di musica dance eclettica, club, afro-house, house sperimentale, funk e più recentemente techno. È apparsa su diversi canali di trasmissione, tra cui Resident Advisor, Foudation FM, BBC 1Xtra, NTS Radio e No Signal.  «Ancora una guest star internazionale al Dum Dum Republic – insiste Biancaluna - Aspettiamo con ansia il live set di Laelo. Conquisterà il pubblico del Dum Dum Republic. Si percepisce una gioia assoluta, una devozione al suono.  Sarà un week end straordinario, potente e dirompente, strepitoso, con il doppio appuntamento anche di sabato. Il Dum Dum Republic è un inno alla libertà. Un incrocio di popoli e di suoni che si trasforma in energia pura. Piedi scalzi, il cuore che batte forte e la musica che attrae, coinvolge, fino a lasciarsi andare ai ritmi della world music. La musica crea connessioni. Al centro, però, sempre l’essere umano, senza distinzioni, senza barriere. Diciamo ai giovani “scegliete sempre la musica più bella, alzate il volume e con grinta fate vedere al mondo cosa siete capaci di fare, credendo e sviluppando il vostro talento e la vostra unicità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Paestum inaugura la Summer Parade: arrivano Dj Delta e Dj Ubaldo Serra

SalernoToday è in caricamento