Eboli dice no ad Halloween e sì alla tradizione: il 31 ottobre, torna lo Scorzamauriello

Le Notti dello Scorzamauriello, Eboli 31 ottobre-1 novembre

Eboli dice no ad Halloween e lo fa con ironia, puntando sul gusto, sulla tradizione e sullo Scorzamauriello, il folletto magico e dispettoso della tradizione popolare locale, parente stretto del Munaciello napoletano. La tradizione e il gusto si fonderanno la notte del 31 ottobre nel centro storico di Eboli. "Per il nono anno consecutivo - spiegano gli organizzatori - Halloween lascia il posto ad un Ognissanti dal sapore nostrano". La Notte dello Scorzamauriello, che ha il patrocinio del Comune di Eboli e il sostegno di Weboli, il sito ufficiale del Turismo, dei Beni e delle Attività Culturali della Città di Eboli, è organizzata dall'associazione Le Tavole del Borgo che riunisce gli “storici” ristoratori del borgo antico.

Nella notte magica dell'anno, i locali Il Panigaccio, L'Antica Cantina, Piazzetta Santa Sofia, Porta Dogana e Vico Rua saranno il teatro dell'arte e del gusto e ospiteranno cene spettacolo allietate da intermezzi musicali e teatrali. E i bambini? Il pomeriggio del 31 ottobre, nella sala concerto San Lorenzo, ci sarà un momento riservato ai più piccoli, a cura di Sartorie Eventi, ad ingresso gratuito. E' possibile prenotare la cena spattacolo nei ristoranti de Le Tavole del Borgo telefonando al numero 3202838819. Il tutto esaurito è dietro l'angolo e gli organizzatori hanno deciso di concedere il bis per la sera dell'1 novembre. Gli intermezzi musico-teatrali saranno curati da Dolores Melodia, Domenico Monaco - Contastorie della Terra, Korakhanè, Le Canne Pensanti- Compagnia Teatrale ICATT, Palcoscenico Ebolitano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • Paestum e Agropoli città ambasciatrici della cultura: il programma

    • Gratis
    • dal 31 marzo 2021 al 30 aprile 2022

I più visti

  • Scrittura e recitazione: Sergio Mari presenta il suo capolavoro

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2021 al 27 aprile 2022
    • Biblioteca di Salerno
  • Parmigiana e pasta fresca con Panthakù: in cucina gli alunni di due scuole salernitane

    • dal 20 aprile al 15 giugno 2021
    • On line, Google Meet
  • Festa della mamma solidale: Saremo Alberi aiuta gli indigenti

    • dal 9 aprile al 8 maggio 2021
    • Saremo Alberi, in collaborazione con l'Associazione Caterina Onlus
  • Salerno Letteratura: scelta la terna del premio "Salerno libro d'Europa"

    • Gratis
    • dal 1 al 20 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    SalernoToday è in caricamento