Elisa Visari ai Jurors: “Giffoni è mille emozioni”

Figlia adolescente di Pierfrancesco Favino nel nuovo film di Gabriele Muccino, I migliori anni - dal 14 febbraio 2020 nelle sale - Elisa è il modello perfetto per i tantissimi giurati che sognano di intraprendere una carriera nel mondo del cinema

Elisa Visari

"Vivete sempre i vostri sogni al massimo e studiate per raggiungerli": non ha dubbi Elisa Visari, 17 anni di dolcezza e determinazione che ha incontrato i jurors nella seconda giornata del Giffoni 2019. Figlia adolescente di Pierfrancesco Favino nel nuovo film di Gabriele MuccinoI migliori anni - dal 14 febbraio 2020 nelle sale - Elisa è il modello perfetto per i tantissimi giurati che sognano di intraprendere una carriera nel mondo del cinema e nella tv.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il racconto

"Ogni set è diverso, con una sua atmosfera e diverse emozioni. La tv, e l'ho sperimentato con Don Matteo, ha tempi molto più veloci" dice ai ragazzi, ai quali ripete la sua parola d'ordine, studiare: "Faccio danza da quando sono piccola e ora sto studiando anche canto, oltre alla recitazione: il sogno è quello di fare un musical. Mi piacerebbe tanto. E sto pensando anche di andare negli Usa per perfezionarmi. Per adesso, però, penso alla Maturità" dice Elisa sgranando gli occhi chiarissimi e vedendosi già proiettata verso lo scoglio che segna davvero il passaggio all'età adulta. Con i coetanei che vestono la maglietta da giurati condivide timori e passioni, come quella per le serie tv: "Sono appassionata de La Casa di Carta e di Stranger Things! Appena riesco ad avere un minuto libero recupero con il binge-watching, anche sul set". Ora però è tempo di tornare al lavoro: l'impegno sul set la reclama, ma Giffoni è già nel suo cuore. "È la prima volta che vengo al Festival ed è un'emozione straordinaria. Anzi è mille emozioni, tutte diverse". Per lei non poteva che arrivare l'Explosive Award 2019, di certo primo di una lunga serie di riconoscimenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Travolte da un'auto su un muretto, amputata la gamba a Giulia: l'amica avvia una raccolta fondi

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento