Eventi

Epifania 2016: gli appuntamenti con la Befana a Salerno e provincia

Tra il 5 e il 6 gennaio, diversi gli appuntamenti per attendere la vecchina più amata dai bambini. Si narra che quando i Re Magi partirono per portare doni a Gesù Bambino, solo una vecchietta si rifiutò di seguirli, ma poi si pentì: ecco la leggenda

E' alle porte l'Epifania che, come recita un vecchio detto, tutte le feste porta via. Il termine deriva dal greco “epipháneia” che indica la “manifestazione di una divinità”. Tanti i bambini in attesa delle calze con i dolci della Befana, collegabile alle tradizioni pre-cristiane e alla cultura popolare. Secondo una leggenda, quando i Re Magi partirono per portare doni a Gesù Bambino, solo una vecchietta si rifiutò di seguirli, ma poi si pentì e cercò di raggiungerli senza, però, riuscirvi. Da allora, si narra, nella notte tra il 5 e il 6 gennaio, volando su una scopa con un sacco sulle spalle, la Befana fa visita a tutti i bimbi per portar loro i doni che non riuscì a regalare a Gesù Bambino.

Diversi gli appuntamenti nel salernitano, a partire da oggi. Per iniziare, si tiene questa sera alle 20.30 il Concerto dell'Epifania del Conservatorio "Giuseppe Martucci" di Salerno che calcherà le tavole del palco del Teatro Augusteo. Emozionante sarà l'esibizione dell'Orchestra e del Coro del Conservatorio, con i solisti vincitori del Premio Abbado 2015. L'ingresso è gratuito. Sempre stasera, a partire dalle 19, la vecchietta che porta doni approderà presso l'oratorio della chiesa di Fratte, donando dolciumi, cioccolata calda e pasta e fagioli a tutti i presenti.  Ancora, manca poco a "La Notte della Cometa": come i Magi sulla via di Betlemme per l'ultimo concerto della stagione Natalizia, la Compagnia Daltrocanto sarà al Museo Diocesano, oggi, a partire dalle 17,30, in attesa anche dell'arrivo anche della vecchietta più amata dai piccoli. Domani, invece, 6 gennaio, a Vietri sul Mare si organizza il Concerto dell'Epifania: appuntamento alle 19.30 presso l'Arciconfraternita della SS. Annunziata e del SS. Rosario. Appuntamento anche ad Albori. In programma l’ultima serata in compagnia della quarantesima edizione del presepe vivente: oggi, infatti, l'iniziativa organizzata dall'Associazione "Albori 2000" in collaborazione con la Parrocchia di San Margherita e patrocinata dal Comune di Vietri sul Mare, giunge al termine con il tradizionale arrivo dei Magi. Sarà possibile visitare l'allestimento dalle 18 alle 21. Inoltre la Compagnia "Il Proscenio"  ha organizzato per questa sera, alle ore 19.30, sempre ad Albori (nella chiesa Santa Margherita), la rappresentazione della favola popolare di Claudio Collano "Il Quarto Re".  E, infine, come annuncia il Comune di Pontecagnano-Faiano, domani, alle ore 19 presso l’Oratorio Virtus Nova, torna il presepe vivente della Parrocchia Sant’Antonio presso Taverna Penta, mentre, alle 20, tappa conclusiva alla Parrocchia Maria SS Immacolata con “Friends for gospel”. Una due giorni da vivere.

Leggi anche>>>I presepi viventi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Epifania 2016: gli appuntamenti con la Befana a Salerno e provincia
SalernoToday è in caricamento