Venerdì, 12 Luglio 2024
Eventi

"Esca Viva”, Vera Ambra presenta il suo libro a Salerno

La presenza dell'autrice e del suo messaggio, in questo mese dedicato alle donne vittime di violenza, è stata fortemente voluta da due associazioni presenti sul territorio: "Manden", presieduta da Grazia Biondi, e "Infinito"

Si svolgerà venerdì 28 ottobre, alle 18:30, presso l’ aula magna “Simonetta Lamberti” dell’ istituto comprensivo Vicinanza di Salerno la presentazione del libro "Esca Viva” di Vera Ambra. La presenza dell’autrice e del suo messaggio, in questo mese dedicato alle donne vittime di violenza, è stata fortemente voluta da due associazioni presenti sul territorio: Manden, presieduta da Grazia Biondi,  e Infinito. Entrambe le associazioni promuovono iniziative per la tutela dei diritti sociali, con particolare attenzione ai soggetti deboli ed emarginati, con interventi volti ad eliminare l’esclusione sociale e proponendo iniziative di recupero e prevenzione a favore delle categorie svantaggiate e nel pieno rispetto dei diritti civili.

Ma chi è Vera Ambra? Personalità poliedrica e artista versatile, scrittrice e poetessa, vive e opera a Catania ed è presidente della ben nota associazione Akkuaria. “La poesia è l’unica cosa che ha dato senso e salvezza alla mia vita” afferma Vera che nel gennaio del ‘92 pubblica la prima raccolta di versi: “La Voce delle Donne” a cui faranno seguito altre brillanti e preziose pubblicazioni . Nell’aprile del 2001 fonda e presiede Akkuaria, la prima associazione, nata per internet e su internet, di web promozione culturale, che in brevissimo tempo diventa una realtà che promuove nel mondo la cultura in tutte le sue forme. Sono le sue molteplici attività a vederla tutti i giorni protagonista sul palcoscenico reale e virtuale della vita. È una donna sempre in prima linea, impegnata ad affrontare le innumerevoli tematiche che riguardano il campo della cultura, del sociale e ambientale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Esca Viva”, Vera Ambra presenta il suo libro a Salerno
SalernoToday è in caricamento